Home News Furto al gattile e animali dispersi: la disperazione dei volontari – FOTO

Furto al gattile e animali dispersi: la disperazione dei volontari – FOTO

Negli scorsi giorni il gattile di Calderara di Reno ha subito un atto vandalico con tanto di furto e parte degli ospiti dispersi.

furto gattile
La recinzione del gattile rotta per potersi intrufolare all’interno dei locali (Foto Facebook – Gattile Lo Stregatto)

Esistono persone che sembrano non fermarsi davanti a nulla, neanche davanti a chi prova ogni giorno a far del bene. Negli scorsi giorni il gattile di Calderara di Reno, in provincia di Bologna, ha subito un bruttissimo colpo. I volontari de Lo Stregatto si sono trovati davanti ad uno spettacolo che mai avrebbero voluto vedere. Il gattile è stato infatti vittima del  furto dei pochi beni presenti e della devastazione di alcune recinzioni da cui purtroppo sono fuggiti alcuni degli ospiti. Molti dei gatti sono ancora dispersi e la preoccupazione è proprio per quegli animali che ora vagano senza protezione.

Furto a Lo Stregatto di Calderara di Reno e recinzioni devastate: preoccupazione per gli animali dispersi

furto gattile
Uno dei gatti ospiti del gattile dispersi dopo la devastazione della recinzione (Foto Facebook – Gattile Lo Stregatto)

Sono molte le associazioni che si prendono cura degli animali e che a stento riescono a sopravvivere a causa della mancanza di fondi. Nonostante questo, i volontari si impegnano ogni giorno per riuscire a prendersi cura dei numerosi ospiti con il poco che hanno a disposizione. Quando quel poco che si ha viene poi rubato e devastato, la disperazione è davvero tanta. Il gattile di Calderara di Reno, rifugio per gatti in provincia di Bologna, è stato vittima di un bruttissimo colpo. Alcune persone si sono infatti intrufolate nei loro locali durante la notte rubando e devastando ciò che c’era.

Ti potrebbe interessare anche >>> Furto con scasso e crudeltà sugli animali due casi collegati da brividi

Nella notte tra domenica 4 dicembre e lunedì 5, alcuni malintenzionati si sono introdotti nella struttura de Lo Stregatto devastando le recinzioni a protezione del perimetro.
Oltre al furto di diversi oggetti di poco valore economico, ma di grande importanza per la sopravvivenza del luogo, il danno maggiore è stato causato proprio agli animali stessi.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Infatti, alcuni dei gatti ospiti del gattile sono purtroppo fuggiti e molti di questi sono ancora dispersi. Tra questi anche gatti anziani e malati per cui si teme il peggio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Tre ragazzi danno fuoco alle casette dei gatti: arrestati in tempo

La delusione e la rabbia di chi gestisce il luogo è davvero moltissima e hanno fidato la loro voce ad un post sui social in cui chiedono retoricamente a chi ha deciso di fare un gesto tanto meschino cosa credevano di trovare. All’interno dell’associazione infatti non erano presenti soldi o beni di grande valore, ma solo strumentazioni necessarie per poter combattere il freddo, come delle stufette, e cibo per poter sfamare i gatti.
La cosa che fa più rabbia e che lascia davvero perplessi è stata quella di aver trovato scatolette aperte e gettate senza alcun motivo.
Oltre alla rabbia, il sentimento più grande è quello della preoccupazione rivolta agli animali che a causa del colpo sono ora dispersi e in balia dei pericoli della strada. (G. M.)