Home News Gabbianella ferita ad un’ala avvistata dai passanti: intervengono i vigili

Gabbianella ferita ad un’ala avvistata dai passanti: intervengono i vigili

Gabbianella ferita ad un’ala avvistata dai passanti. E’ stata ritrovata nei pressi del Ponte Petrino di Prato in stato di difficoltà

Vigili del fuoco in azione (Foto Presidente provinciale Earth Prato)
Vigili del fuoco in azione (Foto Presidente provinciale Earth Prato)

Le notizie riguardanti il salvataggio di cani o gatti sono abbastanza frequenti da sentire. La natura però è composta da creature altrettanto meravigliose che meritano cure e attenzioni. Un esempio lo troviamo in animali splendidi e tanto ammirati: i gabbiani. Uno di essi si è ferito improvvisamente ad un’ala a causa del forte vento. Le sue condizioni di salute non erano delle più semplici.

Potrebbe interessarti anche: La bella campionessa di ciclismo salva un gabbiano abbandonato

Gabbianella ferita ad un’ala avvistata dai passanti, tempestivo l’intervento dei soccorritori 

Gabbianella nella gabbia (Foto Presidente provinciale Earth Prato)

Gabbianella nella gabbia (Foto Presidente provinciale Earth Prato)C’era il bisogno urgente di un intervento immediato, altrimenti le sue condizioni sarebbero peggiorate notevolmente. Fortunatamente, è stata risolutivo e provvidenziale l’operazione dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto a recuperare un gabbiano, che in realtà era una gabbianella. La missione delle forze dell’ordine è stata portata a termine grazie alla collaborazione offerta dall’equipaggio dell’ambulanza della Hearth Prato.  I Vigili sono riusciti a risalire alla presenza dell’animale tramite la segnalazione dei passanti, in apprensione per la sorte dell’animale, effettuata intorno alle ore 10 del 27 febbraio. Inizialmente, il volatile è stato avvistato nei pressi di Ponte Petrino per poi spostarsi verso lo stadio di Lungobisenzio. L’operazione di salvataggio è stata definita da Brenda Mormile, volontaria Earth Prato ed esperta in animali esotici e selvatici “molto emozionante poiché è stata condotta con l’ausilio dei Vigili del Fuoco di Prato, ritenuti per tutti i volontari un importante punto di ispirazione e di riferimento“.

Potrebbe interessarti anche: Il gabbiano è troppo pigro per volare: arriva un passaggio – VIDEO

La gabbianella, subito dopo essere stata salvata è stata condotta presso la clinica veterinaria dove ha ricevuto le visite necessarie per la sua ripresa fisica ed emotiva. Dalle visite effettuate  è emerso che il volatile non si trova in pericolo di vita ma la sua situazione va tenuta sotto controllo perché anche la perdita di mobilità temporanea di un’ala si rivela essere una questione molto delicata da affrontare e superare. Probabilmente, il piccolo incidente è stato causato dal forte vento che ha provocato la lesione dell’ala dovuta all’improvviso urto.

Rivolgiamo il nostro ringraziamento agli autori del salvataggio che con dedizione e coraggio hanno permesso al volatile di non correre altri seri e gravi rischi per la sua salute e la sua vita.