Scopre gli incontri del suo gatto Gonzo grazie a una telecamera nel collare

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Riesce a scoprire la natura dei passatempi preferiti e degli incontri del suo gatto Gonzo grazie a una piccola telecamera nel suo collare. 

gatto specchio fase contemplazione
Il gatto Gonzo e la sua cam (YouTube Gonzo Isacat – Amoreaquattrozampe.it)

Avete mai desiderato scoprire quali siano le attività predilette dai vostri amici gatti non appena questi si dileguano varcando l’uscio della porta di casa per tornare dopo qualche ora? Non avendo il dono della parola sarà difficile che i nostri felini possano raccontarci delle loro avventure. È stato per tal ragione, dunque, che il migliore amico umano di Gonzo ha ideato un piccolo escamotage per poter accompagnarlo agilmente nelle sue uscite lontano dal suo entourage domestico. Quel che ha avuto modo di conoscere spazia dall’incredulità alla più sconfinata dolcezza.

Installa una piccola telecamera nel collare del suo gatto Gonzo e scopre i suoi fantastici incontri 

Il micio inizia la sua avventura osservandosi allo specchio come se si trovasse in uno stato di contemplazione. L’escursione prosegue per le vie strette del suo vicinato. Gonzo non si pone limiti. Sale sulle scale dei dirimpettai, compie agili salti per osservare la cittadina da un punto di vista privilegiato, balza da un secchione e l’altro e si intrufola in stretti percorsi incontrando creature di altre specie. La cosa più sorprendente? Il suo tentativo di fare amicizia con ciascuno degli animaletti che si trova davanti nel suo percorso.

gatto incontro piccolo opossum
Gonzo e il piccolo opossum (YouTube Gonzo Isacat – Amoreaquattrozampe.it)

Osservando le immagini in prima persona di Gonzo – realizzate grazie a una piccola telecamera installata durante l’inserimento del collare del gatto – sembra quasi di essere finiti in un gioco interattivo in cui poter assumere le sembianza di un simpatico e impavido gatto, potendo vivere la sua vita almeno per un giorno. Finora sono due delle coincidenze più adorabili individuate dagli utenti e dal suo papà umano nei suoi percorsi.

Il primo sembrerebbe essere indubbiamente rappresentato dall’incontro di Gonzo con un cucciolo di opossum. Quello che è considerato uno dei cuccioli più piccoli del mondo sembra anch’esso incuriosito dalla presenza del felino, il quale sarà destinato a incontrarlo nuovamente assieme alla sua numerosa famiglia. Che dire? Una scena davvero indimenticabile. Per non parlare del suo romantico bacio con la sua migliore amica felina dal manto rosso e dagli occhi verdi incontrata a pochi passi dalla sua abitazione. Che la gattina stessa aspettando proprio Gonzo?

gatto incontra migliore amica
Gonzo innamorato (YouTube Gonzo Isacat – Amoreaquattrozampe.it)

Nella didascalia alla biografia del girovago micio Gonzo si legge “The Feline Fellini“. L’accostamento dell’Avventura di Gonzo al regista e sceneggiatore riminese sembra quasi voler alludere alla sua onirica propensione. Quanto, forse, a tutto ciò che di visionario si può ancora ammaiare, grazie soprattutto ai suoi personaggi, in pellicole cinematografiche senza tempo. Che questo sia un indizio per farci sperare che Gonzo abbia un futuro nel cinema? Chi può dirlo.

@gonzoisacatI wish I could explain to gonzo that millions of humans have vibed with him. Thanks, @thedodo!♬ original sound – Gonzo

Nel frattempo – per chi volesse indagare di più sul suo conto – la clip dell’incontro con l’opossum e le moltissime altre avventure di Gonzo sono disponibili sui suoi numerosi profili in rete. A partire da TikTok (@gonzoisacat) fino al suo altrettanto gettonato canale YouTube “Gonzo Isacat”.

Gestione cookie