Home News Gattina abbandonata vuole sconfiggere la solitudine con il suo coraggio

Gattina abbandonata vuole sconfiggere la solitudine con il suo coraggio

Gattina abbandonata vuole sconfiggere la solitudine. Il suo obiettivo è trovare un amico che si prenda cura di lei

micina abbandonata (Foto Facebook rifugio)
micina abbandonata (Foto Facebook rifugio)

E’ sempre stata sola, in compagnia solo delle sue paure e della sua grande sofferenza. Nonostante la sua giovane età, ha conosciuto due sentimenti terribili dei quali nessun animale dovrebbe mai venire a conoscenza. La piccola aveva come unico desiderio quello di trovare un amico che la facesse sentire amata e coccolata e per riuscirci ha tirato fuori tutto il suo coraggio e la sua determinazione.

Potrebbe interessarti anche: Gatto abbandonato lotta per la felicità: non ha perso la voglia di vivere

Gattina abbandonata vuole sconfiggere la solitudine 

Un disperato bisogno d'amore (Foto Pixabay)
Un disperato bisogno d’amore (Foto Pixabay)

La storia che vi raccontiamo oggi proviene da Gualtois un insediamento nella zona di Coast of Bays, precisamente a Terranova e Labrador in provincia del Canada. I cittadini, residenti di questa precisa zona, hanno notato la felina girovagare senza una meta, comprendendo fin da subito che era stata vittima di abbandono. Così, si sono prontamente attivati per cercare di metterla in salvo, comprendendo la sua necessità. La micina non aveva più intenzione di rimanere sola, allora non appena ha visto i suoi soccorritori si è affidata a loro, nella speranza di ricevere tutto l’aiuto di cui aveva bisogno. La gattina è stata presa in carico dai membri del centro di salvataggio di animali denominato Exploits Valley SPCA, situato a Grand Falls Windsor.

Potrebbe interessarti anche: Mylo, il gatto abbandonato a tre zampe diventa una star del web

I membri della struttura hanno provveduto a fornirle tutte le cure necessarie per la sua ripresa. La sua statura gli ha fatto venire in mente l’idea di chiamarla Pocket perché era così piccola che poteva stare in una tasca. La gattina aveva solo quattro/cinque settimane ma conteneva in se stessa tutta l’energia che le ha permesso di sopravvivere al brutto gesto che ha dovuto subire. La quattro zampe voleva soltanto sentire il calore e l’affetto di una famiglia amorevole e premurosa. I dipendenti della struttura avevano un duplice fine: oltre ad occuparsi di lei desideravano anche trovare la sua mamma adottiva. Purtroppo però, i dipendenti hanno scoperto che la sua mamma l’aveva rifiutata. A quel punto non restava che trovargli una famiglia che fosse in grado di soddisfare ogni suo desiderio e bisogno.

La speranza di una nuova vita 

Una bellissima amicizia (Foto Pixabay)
Una bellissima amicizia (Foto Pixabay)

L’annuncio è stato diffuso sulla pagina social del rifugio dove la gattina è stata descritta come un esemplare forte e combattivo. Il post ha casualmente raggiunto Keesha Hicks che è rimasta piacevolmente colpita dal suo aspetto e dalla sua storia. La donna inoltre ha pensato che la micina sarebbe stata una compagna perfetta per la sua cagnolina che cercava un’amica con la quale poter giocare e divertirsi. Detto, fatto. La quattro zampe, fin dall’inizio,  si è sentita protetta e rassicurata. La sua nuova padrona non è stata l’unica con la quale ha nutrito una sintonia immediata perché anche con la sua cagnolina l’amicizia è stata repentina. La micina chiamata dalla sua nuova mamma umana, Remi, si è avvicinata a Lexi accarezzandola  con la sua testa. Quest’ultima appariva disorientata, ancora aveva bisogno di tempo per ambientarsi, al contrario di Remi determinata a conquistare il suo cuore. In poco tempo, il suo desiderio si è avverato perché il rapporto tra i due si è consolidato diventando sempre più forte. Il gatto e il cane sono divenuti in breve tempo migliori amici, giocano, scherzano e non mancano neanche le “marachelle”. La piccola Remi oltre ad avere incontrato una padrona amorevole e premurosa ha conosciuto un ottimo fratello.

Finalmente, questa dolce felina può dire addio alla vita difficile e triste, godendosi a pieno quella serena e felice che la stava attendendo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice