Home News Gattina ferita non smette di piangere e si nasconde (FOTO)

Gattina ferita non smette di piangere e si nasconde (FOTO)

La gattina è stata trovata gravemente ferita che non riusciva a smettere di piangere, mentre si nascondeva impaurita sotto una macchina

Argentina è pronta per trovare la sua casa per sempre (Screen Facebook)
Argentina è pronta per trovare la sua casa per sempre (Screen Facebook)

Il lavoro svolto dalle moltissime persone che si prodigano per gli amici animali è ammirevole. Purtroppo i pelosetti sono vittime indifese di violenza e cattiveria. I pericoli che la natura o la città rappresentano, o che sia colpa dell’essere umano, sono lasciati soli a combattere per restare in vita.

Difficili le loro esistenze che senza un piccolo aiuto avrebbero un tragico finale. Proprio come quello ricevuto dalla gattina che gravemente ferita, non riuscendo a smettere di piangere, si è nascosta sotto una macchina impaurita. Un uomo si è accorto di lei e non potendo lasciarla in quelle condizioni ha chiamato subito i soccorsi.

Potrebbe interessarti anche: Il papà umano è disperato: hanno sparato alla sua cagnolina (FOTO)

Non riesce a smettere di piangere: gattina ferita si nasconde sotto un’auto

Argentina (Screen Facebook)
Argentina (Screen Facebook)

Non piangere per me, Argentina! La verità è che non ti abbiamo mai lasciato!” queste le parole scelte attentamente dalla City of San Antonio Animal Care Services, per iniziare il post nel quale raccontano la storia della micina.

Argentina, questo il nome dato alla gattina che non riusciva a smettere di piangere dopo che, gravemente ferita, si nascondeva terrorizzata sotto un’auto. “Era sdraiata sotto una macchina a piangere quando un gentile signore si è precipitato ad aiutarla” spiegano dall’organizzazione “l’ha tenuta al sicuro e ha chiamato il 311 per assistenza. L’agente Maravilla è arrivato e ha notato ferite e macchie calve sul viso del gatto“.

Potrebbe interessarti anche: Ferita si ferma in strada: nessuno salva la cagnolina (FOTO)

La parte lesa era il volto, ma grazie alle cure ricevute, sta piano piano tornando in forze. Sono trascorse circa 3 settimane dal salvataggio e la micina sta davvero molto meglio. Mangia con appetito e le ferite sono del tutto guarite.

Ne abbiamo passate tante e sappiamo che ha un potenziale enorme per essere un grande gatto di casa. Potrebbe non sembrare la tua gatta di tutti i giorni, ma è parte di ciò che la rende unica” condividono dalla City of San Antonio Animal Care Services, aggiungendo un “non mantenere le distanze“.

E’ iniziata la ricerca della sua casa per sempre, sperando che possa presto tornare ad essere felice, con una famiglia che la ama e protegge, lontana dal brutto passato e gioiosa del domani.