Home News Ferita si ferma in strada: nessuno salva la cagnolina (FOTO)

Ferita si ferma in strada: nessuno salva la cagnolina (FOTO)

Gravemente ferita e sanguinante si ferma in strada stremata e senza forze, nessuno dei passanti si ferma per aiutare la cagnolina in pericolo

Spring (Screen Facebook)
Spring (Screen Facebook)

Condannabili e orribili le azioni di esseri umani che infieriscono senza motivo, o utilizzando futili e insensate scuse, sugli animali. Non da meno però, chi volta lo sguardo dall’altra parte. Vedere una situazione di disagio e malessere, non avendo intorno nessun pericolo per chi dovrebbe intervenire, e scegliere in tutta coscienza di andare dritto senza preoccuparsi di poter fare qualcosa, è altrettanto terribile.

Per questo, ancora più importante il lavoro svolto da tutte le associazioni ed enti che in tutto il mondo, si prodigano per supportare ed intervenire per aiutare tutti gli animali, indipendentemente dal loro stato fisico, mentale e provenienza.

Purtroppo è quello accaduto ad una cagnolina che stremata, esausta, gravemente ferita e sanguinante si è fermata in mezzo alla strada, senza che nessuno si sia fermato per salvarla.

Fortunatamente, è passato il suo angelo custode un dipendente della Villalobos Rescue Center, che ha preso con se la pelosetta e portata dal veterinario. Qui la triste verità: era un cane esca, usato per agghiaccianti scopi e poi quando non più utile, scaricata fregandosene del destino che l’avrebbe attesa.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo usato come cane esca, ora cerca una nuova vita (FOTO)

Nessuno si ferma per salvare la cagnolina ferita ferma in mezzo alla strada

Spring appena salvata (Screen Facebook)
Spring appena salvata (Screen Facebook)

La cagnolina gravemente ferita, stanca, stremata e sanguinante si ferma in mezzo ad una strada in Louisiana, nessuno si ferma per soccorrerla. Era in pericolo a causa delle auto, bisognosa di cure ma a quanto pare neanche una persona ha ritenuto opportuno fermarsi o chiamare soccorsi.

Fortunatamente un dipendente della Villalobos Rescue Center, si è fatto avanti e preso con se la piccolina. Credeva che fosse stata vittima di un incidente d’auto, ma indipendentemente da cosa le fosse successo, aveva bisogno urgentemente di un veterinario. Qui però, una orribile scoperta: la cagnolina era un cane esca.

Potrebbe interessarti anche: Cane viene abbandonato perché “diverso” (VIDEO)

Utilizzata per scopi terribili, era poi stata scaricata quando il suo fisico debilitato, ferito e allo stremo delle forze non era più ritenuto utile al raccapricciante scopo. “Coperta dalla testa ai piedi, da molteplici morsi di cane, questa dolce ragazza è stata così grata per l’aiuto” scrive sul post l’associazione che ha salvato la quattro zampe “era fin troppo felice di trovare finalmente qualcuno con un tocco gentile“.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

Alla cucciola è stato dato il nome di Spring, prendendo spunto da una vecchia canzone che parlava di una ragazza giovane dalla vita difficile. Ora avrà una lunga strada davanti a se, non per le ferite fisiche che guariranno grazie all’aiuto dei veterinari, ma per quelle emotive.

Bisognerà farle capire che c’è amore in questo mondo, più forte e più speciale dell’orrore che le hanno fatto vivere. Sarà circondata dall’affetto e quando sarà pronta, si lascerà dietro il brutto passato per concedersi la felicità meritata che, anche se ancora non lo sa, l’ha già trovata.