Home News Gattina gettata dall’auto in corsa davanti al canile (FOTO)

Gattina gettata dall’auto in corsa davanti al canile (FOTO)

La gattina è stata gettata dall’auto in corsa davanti al canile. I video di sorveglianza hanno ripreso la targa del veicolo

Auto che ha lanciato dal finestrino Evie (Screen Facebook)
Auto che ha lanciato dal finestrino Evie (Screen Facebook)

Abbandonare un animale non è mai la scelta giusta, ma porrebbero esserci dei casi nei quali, separarci da loro, sia l’unica soluzione. Gli imprevisti potrebbero capitare a tutti e per donare una vita migliore ai pelosetti si può decidere, con il cuore in pezzi, di rinunciare a loro.

I modi però determinano quale tipo di persone si è e quanto profondo l’amore che si prova per quei cuccioli. Molte le organizzazioni, associazioni e strutture che prenderebbero con se gli animali che per varie motivazioni non si possono più tenere. Abbandonarli come se fossero oggetti è disumano e vile.

Purtroppo è quello accaduto ad una tenera gattina, lanciata fuori dal finestrino di un’auto all’interno del parcheggio di un canile. L’associazione fa sapere che i video di sorveglianza hanno ripreso la targa del veicolo ed è già stata comunicata alle autorità.

Potrebbe interessarti anche: Abbandonato e malato il gatto ha una nuova vita (VIDEO)

Gettata dall’auto in corsa nel parcheggio del canile, la gattina è salva

Evie (Screen Facebook)
Evie (Screen Facebook)

Una spiacevole vicenda quella che ha visto una piccola gattina gettata dal finestrino di un’auto nel parcheggio di un canile nel Tennessee. La direttrice del rifugio racconta la storia sul suo profilo Facebook.

Arrabbiata fa notare che l’atto è stato compiuto nell’orario di apertura della struttura, volendo quindi sottolineare che sarebbe bastato scendere e portarla all’interno.

Questo gatto sta MOLTO MEGLIO CON ME che con te! Pezzo di ****!” scrive infervorata.
Dopo la visita medica al felino, si è scoperto essere una femminuccia di 3 anni circa. Viene descritta come dolcissima ma un po’ impaurita, forse non capendo il perché si ritrovi in un posto a lei sconosciuto. Le è stato dato il nome di Evie, che ha origini dal latino e significa “vita/vivere/animale”.

Stanno cercando di farla mangiare, dato che non tocca ne croccantini ne cibo umido. La direttrice afferma anche che grazie ai video di sorveglianza, abbiano recuperato la targa del veicolo e comunicata alle autorità.

Ora aspetteranno di farla tornare in forze e che si tranquillizzi, poi una volta che i colpevoli avranno spiegato cosa sia accaduto e la legge fatto il suo corso, alla gattina verrà trovata una nuova casa dove essere finalmente felice.