Home News Lasagna, il gatto abbandonato perché in sovrappeso: ritrova una nuova famiglia

Lasagna, il gatto abbandonato perché in sovrappeso: ritrova una nuova famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54
CONDIVIDI

Il gatto Lasagna, in sovrappeso, viene abbandonato davanti a un canile: finalmente ritrova una famiglia ad accoglierlo.

gatto lasagna
Il gatto Lasagna in sovrappeso (Fonte Facebook)

Di storie strane se ne sentono tante, ma molte. Con le notizie che circolano sul web, se ci mettiamo anche le fake news, di strano troviamo quasi tutto. Meglio non generalizzare troppo. Lo strano, però, a volte, si può confondere anche con l’assurdo e il complesso. Una storia complessa può essere un qualcosa a cui fare molta attenzione. Complessa, che sembra comica, ma che non è nient’altro che un danno, magari proprio all’animale stesso. Il danno può essere proprio l’abbandono per una forma fisica.

L’abbandono: altro fatto molto frequente e dannoso nelle nostre società sviluppate. Ogni volta, molto volentieri per i nostri nuovi e vecchi lettori, apriamo una parentesi, variegata e con tutte le sue sfaccettature a seconda del caso. Abbandonare un animale, una caro e dolce amico a quattro a zampe, non è un gesto che può essere più considerato “passabile” in una società come la nostra. I motivi dell’abbandono possono essere tanti e capibili, proprio per questo ci sono delle associazioni che si occupano di cani, gatti e altri animali che non possono più stare in famiglia.

La storia di oggi riprende molto il concetto dell’abbandono, anzi lo riprende e basta. Un gatto, di nome Lasagna, con un evidente problema di peso, viene abbandonato davanti a un canile. Una storia che vale la pena approfondire perché nasconde in essere vari argomenti da trattare con cura e delicatezza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Gatto abbandonato per le strade di New York: il salvataggio – VIDEO