Home News Gatto in vacanza a Oulx fugge in Francia: l’incredibile storia di...

Gatto in vacanza a Oulx fugge in Francia: l’incredibile storia di Shir Khan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23
CONDIVIDI

Shir Khan è un gatto di razza bengala che durante un viaggio in Piemonte, fugge in Francia.

Razze di gatti meno conosciute: bengala
Razze di gatti meno conosciute: il Bengala (Foto Flickr)

La storia di oggi sembrerà a voi lettori una favola, e dunque quasi frutto dell’immaginario umano. Andare in vacanza, perdersi per poi ritrovarsi oltre confine sembra una quelle trame di un cartone Walt Disney. La storia di Shir Khan, il nostro gatto protagonista, potrà essere dunque raccontata anche ai più piccoli.

Shir Khan è un gatto di razza bengala che ama viaggiare. A trasmettergli questa passione i suoi padroni residenti in Svizzera, che nei loro viaggi in giro per il mondo lo hanno portato sempre con sé.

A fine luglio, la famiglia al completo si è recata in villeggiatura a Oulx, in Val di Susa, ed è qui che ha inizio l’avventura di Shir Khan, nome ispirato ai personaggi del “Libro della Giungla” di Rudyard Kipling.

Il 24 luglio durante un’escursione con i padroni il gattino è scomparso. Forse il nuovo ambiente lo aveva disorientato o forse si era allontanato rincorrendo una farfalla. Fatto sta che il micio è scomparso lasciando i suoi proprietari disperati.

Nei giorni successivi alla scomparsa, la famiglia non ha fatto altro che cercarlo ripetutamente ovunque, ma senza riuscire a trovarlo.

Data la frustrazione nei tentativi di ricerca, e il dovuto rientro presso il proprio domicilio, la famiglia di Shir Khan ha diffuso diversi appelli sui social,l network.

Negli avvisi i coniugi garantivano anche una ricompensa in denaro a chi avrebbe ritrovato il loro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Il Bengala: l’antico gatto “leopardato”

Gatto in vacanza a Oulx fugge in Francia: l’incredibile storia di Shir Khan

shir Khan
Shir Khan, il gatto bengala smarrito

Dopo circa 10 giorni dalla scomparsa, un motociclistica in data 4 agosto riconosce il micio dell’annuncio. Ma dov’era finito Shir Khan? In quel momento era tra Oulx e Bardonecchia, in Piemonte. Ma lo stupore non finisce qui.

Sabato 15 agosto, Sébastien Renaud ha infatti pubblicato su Facebook la foto di un gatto bengala ritrovato e soccorso in Francia, a Nevache, a circa 30 km da Oulx.

Il gatto era proprio Shir Khan, come assicurava il microchip. Dopo tanto peregrinare il micio era stanco e dimagrito ma in buona salute.

Una storia dal lieto fine che ha fatto sorridere di gioia tutti. Per Shir Khan il vagare per posti ignoti è finito e i suoi proprietari sono stati ben felici di poterli riavere con sé e riempire di coccole.