Home News Gatto gettato come spazzatura nel bidone: ritrovato con denti marci

Gatto gettato come spazzatura nel bidone: ritrovato con denti marci

Un gatto è stato ritrovato con i denti marci dentro un bidone, gettato via come fosse spazzatura. Un altro caso di abbandono di animali.

gatto gettato come spazzatura
Gatto con denti marci (Twitter – @RSPCA_Frontline)

Casi di abbandono di animali ormai sono purtroppo all’ordine del giorno in giro per il mondo. Grazie al potere dei social e delle numerose associazioni, tuttavia, è possibile fornire tutto l’aiuto di cui hanno bisogno. Un gatto ferito è stato trovato, abbandonato, gettato come fosse spazzatura in un bidone in un paese del Nottinghamshire, nel Regno Unito. Ad intervenire è stata la RSPCA. Essendo il felino non microchippato, l’associazione non è riuscita a risalire al proprietario. Il gatto, inoltre, è stato trovato in pessime condizioni e tutto a causa di come erano ridotti i suoi denti.

Trovato con i denti marci e ferito: il gatto era stato gettato come fosse un rifiuto

rspca cosa è
Motto RSPCA (Facebook – RSPCA (England & Wales))

Un residente preoccupato ha trovato il gatto in un trasportino all’interno di un bidone della spazzatura e l’ha portato subito da un veterinario locale che a sua volta ha contattato la RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals). Il gatto si è rivelato essere una femmina di circa 4 o 6 anni ed è stata rinominata July. Ora si sta riprendendo bene e ha ricevuto un trattamento per i suoi problemi di salute. Uno dei denti era così marcio che quasi le usciva dalla bocca e uno dei veterinari  è riuscito ad estrarlo con poco sforzo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Conselice: 3 gattini abbandonati sotto il sole, interviene l’Enpa

Questa gatta è arrivata al rifugio proprio nel momento in cui la RSPCA ha lanciato la campagna estiva Cancel Out Cruelty per contribuire alla raccolta di fondi per fermare la crudeltà sugli animali. L’associazione è ansiosa di scoprire chi ha commesso il terribile atto di abbandono, e spera di riuscire presto a trovare il colpevole. “Sappiamo che il momento è difficile per molte famiglie e comprendiamo che molti stanno lottando per farcela, soprattutto a causa dell’aumento del costo della vita” ha affermato l’ispettore della RSPCA. “Ma abbandonare un gatto in questo modo è davvero irresponsabile. Per favore, non abbandonate mai il vostro animale domestico, ma chiedete aiuto prima che la situazione diventi così disperata”.

Ti potrebbe interessare anche >>> L’associazione Aggregamenti ritrova Speedy un cane scomparso

Tramite i suoi canali social, la RSPCA, ha inoltre lanciato un appello che chiunque avesse delle informazioni utili al caso di contattarli immediatamente. In questi ultimi tempi la situazione è diventata preoccupante e si sono registrati un aumento dei casi di maltrattamento di animali durante i mesi estivi, con 245 segnalazioni al giorno.