Home News Il gatto postino che ha fatto nascere l’amicizia tra i suoi proprietari...

Il gatto postino che ha fatto nascere l’amicizia tra i suoi proprietari e i vicini

Un gatto si è improvvisato “postino” e, grazie al suo servizio di corrispondenza, ha fatto nascere una bella amicizia tra i suoi proprietari e i loro vicini

gatto postino amicizia proprietari vicini
Il gatto che ha fatto il postino e ha contribuito alla nascita dell’amicizia tra i suoi proprietari e i loro vicini di casa (Foto Twitter)

Un gatto si trasforma suo malgrado in postino e fa nascere un’amicizia (solo di penna) tra i suoi proprietari e i loro vicini di casa. Una storia incredibile, che viene da un sobborgo di Londra e che dimostra come i nostri amici animali, alle volte, possano dare molto di più che semplice affetto: sono infatti in grado di regalarci anche conoscenze inaspettate e bellissime.

La storia del gatto postino che ha fatto nascere l’amicizia tra i suoi proprietari e i vicini

gatto postino amicizia proprietari vicini
Il bigliettino che il gatto ha portato ai suoi proprietari (Foto Twitter)

Era un giorno come tanti in casa di Olga e Zack, i proprietari di Billy. Quest’ultimo, ovviamente, è il gatto europeo protagonista di questa storia. Il micio ha l’abitudine di fare lunghe passeggiate, tornando a casa quando ne ha voglia. Quella volta, però, i due ragazzi hanno trovato un bigliettino appeso al collare del loro micio.

Incuriositi, hanno srotolato il foglietto di carta e hanno trovato a sorpresa una lettera. Di seguito, il contenuto: “Al tuo gatto, quando è fuori, piace fare visita nella nostra casa. Si siede sulla porta e miagola finché non apriamo e non lo facciamo entrare. È davvero divertente e lo amiamo. Non sappiamo da dove viene e non sappiamo il suo nome, ma noi lo chiamiamo Billy. Firmato: I tuoi amichevoli vicini“.

Ti potrebbe interessare anche: Gatto si intrufola in casa dei vicini solo per dormire la notte

Il messaggio ha lasciato di stucco Olga e Zack: mai si sarebbero aspettati una cosa del genere. Tuttavia, passato il primo momento di stupore, i due hanno pensato a cosa fare. Dopo poco hanno trovato la soluzione: Olga e Zack hanno deciso di rispondere a quelle misteriose persone e di iniziare una conversazione a distanza con loro.

Olga e Zack rispondono: grazie a Billy nasce un’amicizia di penna

gatto postino amicizia proprietari vicini
Il biglietto scritto da Olga e Zack ai vicini (Foto Twitter)

Come fare per recapitare il messaggio ai vicini? In effetti la Gran Bretagna è in pieno lockdown, quindi non si può incontrare nessuno. La soluzione, però, aveva quattro zampe e due simpatici baffi: Billy! Il micio, infatti, sarebbe sicuramente tornato in quella casa, dunque sarebbe bastato attaccare un messaggio al suo collare per dare risposta ai vicini.

Siamo contenti che il nostro gatto faccia amicizia con i vicini. Il suo vero nome è davvero Billy, quindi avete capito bene. Gli piacciono i grattini sul mento. Abbiamo perso la targhetta, ma gliene procureremo presto una nuova” è il contenuto del primo scritto di Olga e Zack. Che hanno iniziato un vero e proprio scambio epistolare con i vicini, scambiandosi una dozzina di messaggi con consigli su ricette e film.

Ti potrebbe interessare anche: Gatto in semilibertà: com’è la vita del felino che vive anche fuori casa

Zack ha poi aggiunto su Twitter: “Non conosciamo l’identità dei nostri amici di penna e non abbiamo intenzione di conoscerla, è già bello così. Ci basta sapere che Billy sta bene“. Insomma, il gatto ha fatto nascere una bellissima amicizia di penna, un rapporto che dura e resiste nonostante non si conosca fisicamente chi si trova dall’altra parte.

Matteo Simeone