Home News Angeli dei 4 Zampe Ha salvato oltre cento cani a soli 15anni: ma le autorità la...

Ha salvato oltre cento cani a soli 15anni: ma le autorità la vogliono denunciare

CONDIVIDI
@Facebook/Mili Perruna Toledo
@Facebook/Mili Perruna Toledo

 

A soli quindici anni è già un angelo dei 4zampe, ovvero quelli che non possono fare a meno di aiutare animali in difficoltà. Milagros Toledo è un adolescente che vive a Pilar, in provincia di Buenos Aires, che passa tutto il suo tempo libero aiutando cani randagi e abbandonati. Da quando ha iniziato ad aiutare i pelosi, Milagros è riuscita a far adottare un centinaio di cani.

Essendo la famiglia di estrazione povera, molte persone hanno preso a cuore la storia di questa ragazzina e provvedono ad aiutarla con contribuiti e donazioni di cibo e altro necessario alle cure dei cani che salva. Tutto è cominciato quando, ad appena dodici anni, alcuni vicini chiesero a Milagros di aiutarli a soccorrere un cane randagio che aveva problemi all’anca. Il cane è stato salvato e oggi è tornato a correre come prima.

La giovane ragazza quando trova dei randagi, li prende a casa, li cura e li tiene fino a quando non hanno trovato una famiglia amorevole. Grazie al sostegno di una veterinaria, Milagros riesce ad andare avanti nella sua impresa: “Julieta non chiede soldi per fare le visite, pago solo le medicine se c’è bisogno di cure specifiche. Senza il suo aiuto non potrei fare quello che faccio”, ha dichiarato la ragazza che nel giro di due anni è riuscita a recuperare un centinaio di cani grazie anche al supporto della rete che condivide sempre i suoi appelli, contribuendo a trovare una nuova casa ai cani, facendo donazioni e aiutandola materialmente come quando ha dovuto creare dei recinti, per cui alcuni volontari si sono recati a dare man forte a Milagros.

Ovviamente, l’adottante dovrà provvedere alla sterilizzazione o castrazione del cane per prevenire ulteriori cuccioli abbandonati: “Più di una volta ho dovuto riportare i cani a casa, perché non li avevano castrati e ho dovuto provvedere io”, racconta la giovane, sostenuta dalla madre e dal fratello che la stanno aiutando per realizzare il suo sogno quello di aprire un rifugio dopo aver finito la scuola.

Eppure quest’opera caritatevole ha incontrato delle difficoltà e dopo il successo della giovane Milagros anche mediatico, il Comune di Pilar nel mese di settembre ha ordinato un controllo sanitario presso l’abitazione della famiglia di Milagros dove sono accolti i cani randagi. Il Comune ha richiamato la famiglia invitandola a tenere i cani all’interno della proprietà e minacciandola di presentare una denuncia formale. Da quel momento, le autorità hanno iniziato a monitorarla costantemente.

La giovane ragazza continua a fare benevolenza anche se a volte la vita le rema contro. Infatti, recentemente, sul suo profilo facebook ha espresso parole di sconforto e di abbattimento: “Oggi mi rendo conto che non ce la posso fare ad andare avanti da sola”, raccogliendo parole di sostegno e conforto delle persone che gli stanno vicino. Purtroppo, si tratta di una realtà comune in tutto il mondo e troppe volte coloro che vogliono fare del bene e si prodigano per una giusta causa vanno incontro a numerose ostilità e difficoltà. La stessa Milagros è stata colpita lo scorso 8 novembre da un piccolo dramma: uno dei cani che aveva accolto è scappato ed è stato investito da un’auto. Non solo Milagros ha dovuto fare i conti con la perdita del cane che aveva salvato ma dovrà pure rimborsare l’autista per i danni provocati nell’incidente. Ostilità quotidiane e ingiustizie come quelle che ha incontrato una giovane musulmana indonesiana andando contro alla sua religione per aiutare i 4zampe.

Ragazze coraggiose che sfidano il sistema e la società per quello che credono sia giusto.

Per chi vuole continuare a seguire la storia di questa giovane “angelo dei 4zampe” e regagliargli di tanto in tanto qualche parola di conforto, ecco il link della sua pagina facebook Mili Perruna Toledo

ECCO CHI E’  MILAGROS (sfoglia la galleria):