Home News Luca Zaia preoccupato per Amelie: l’agghiacciante scoperta nella botola dell’ospedale

Luca Zaia preoccupato per Amelie: l’agghiacciante scoperta nella botola dell’ospedale

Un infermiere ha salvato una gattina intrappolata in una botola dell’ospedale. La vicenda ha catturato l’attenzione anche del governatore Luca Zaia

infermiere salva gattina botola ospedale
Luca Zaia riporta l’incredibile salvataggio di una gattina intrappolata in una botola dell’ospedale (Foto Facebook)

Solo pochi giorni fa un infermiere dell’ospedale Immacolata Concezione di Piove di Sacco, L. C., ha salvato la vita di una tenere micina. La gattina era rimasta incastrata all’interno di una botola dell’ospedale e continuava a chiedere aiuto.
Per fortuna quella richiesta di soccorso è giunta al suo salvatore.

Gattina intrappolata in una botola dell’ospedale viene salvata da un infermiere

amelie gattina botola ospedale
Amelie, la gattina intrappolata in una botola dell’ospedale e salvata da un infermiere (Foto Facebook)

Quella mattina, un particolare suono aveva attirato l’attenzione dell’infermiere: un miagolio che proveniva dal corridoio al piano interrato del nosocomio.
Il suono era flebile e l’uomo non riusciva a determinarne il punto di origine.

Ogni volta che attraversava il corridoio, quel richiamo ritornava, come volesse attirare la sua attenzione, come se stesse chiedendo aiuto.
Il pensiero che ci fosse un animaletto in pericolo lo tormentava così, una volta terminato il suo turno, L. C. ha voluto andare fino in fondo alla faccenda.

L’uomo ha scoperto che il miagolio proveniva da una botola dell’ospedale.
Grazie all’aiuto di alcuni colleghi, l’infermiere ha divelto la copertura della botola ed è riuscito a recuperare la micina intrappolata al suo interno, a cui è stato dato il nome di Amelie. Una volta al sicuro, la felina è stata rifocillata.

Il salvataggio della gattina Amelie ha catturato l’attenzione anche del governatore del Veneto, Luca Zaia, che ha riportato la vicenda sul proprio profilo Twitter.

Potrebbe interessarti anche: Bambina scopre un gatto incastrato nell’auto, i pompieri glielo affidano

Ma il comportamento encomiabile del coordinatore infermieristico dell’ospedale non si è limitato solo a salvare la vita della piccola pelosetta
Dopo averla tratta in salvo, l’infermiere ha deciso di ospitare la gattina a casa sua per portarla il giorno seguente a controllo da un veterinario.
Al principio, l’uomo aveva deciso di affidare Amelie alle cure dei volontari, sperando che presto la micina trovasse casa.

Potrebbe interessarti anche: Cercava riparo dal freddo: cucciolo resta incastrato nel motore di un’auto – VIDEO

Ma quell’incontro, quel salvataggio così curioso ed emozionante allo stesso tempo, aveva segnato nel profondo l’infermiere che, appena il giorno dopo, ha cambiato idea e ha deciso di adottare la dolce gattina.

Così, l’Unità Locale Sociosanitaria della provincia di Padova ha comunicato attraverso un post su Facebook lo splendido lieto fine di questa commovente vicenda.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.