Home News Investono la cagnolina e la abbandonano a morire in discarica (Video)

Investono la cagnolina e la abbandonano a morire in discarica (Video)

Investita e abbandonata a morire lentamente in una discarica, la coprono con i cartoni per non farla trovare 

Investono la cagnolina e la abbandonano a morire in discarica (Video)
Investono la cagnolina e la abbandonano a morire in discarica (Video)

Ritrovamento shock a New York, la vicenda vissuta dalla cagnolina ha dell’incredibile, i soccorritori si sono trovati davanti ad una scena assurda.

Difficile da comprendere spesso la natura umana, come spesso accade però sono le diverse facce della stessa medaglia a fare la differenza, anche nella vicenda in questione l’infausto gesto compiuto dagli assalitori è stato almeno in parte compensato dalla mano gentile di alcuni volontari che, davanti ad una situazione all’apparenza irrecuperabile, hanno comunque dato il massimo ed i risultati sono stati ancor più sorprendenti.

La cagnolina della vicenda è stata chiamata Smitty ed è stata ritrovata apparentemente senza vita nella periferia di New York tra i cartoni e l’immondizia, quello che è successo dopo ha dell’incredibile.

Potrebbe interessarti ancheBambino di 9 anni salva il gatto della discarica grazie ai panini alla cannella

Smitty e la corsa folle in ospedale, dopo il ritrovamento in discarica

Investono la cagnolina e la abbandonano a morire in discarica (Foto Facebook)
Investono la cagnolina e la abbandonano a morire in discarica (Foto Facebook)

La povera cagnolina è stata segnalata da alcuni passanti ad un associazione locale che si occupa del recupero degli animali in difficoltà, all’arrivo dei volontari tuttavia la situazione sembrava destinata ad evolvere al peggio, la cagnolina, poi chiamata Smitty, era distesa tra l’immondizia in uno stato di paralisi quasi totale cosi come si può evincere dal video.

I ragazzi intervenuti sul luogo comunque non hanno perso le speranze ed hanno portato la cagnolina nel centro veterinario più vicino dove hanno avuto luogo le prime costose cure, la situazione è sembrata fin da subito drastica anche all’equipe medica che ha stabilito anche quali fossero le cause del malessere dell’animale, quello che è emerso lascia senza parole.

Da una prima diagnosi infatti è venuto fuori che il povero animale è stato investito ed abbandonato nella discarica come se fosse una qualsiasi merce vecchia da buttar via, nascosto da un cartone cosi che nessuno avrebbe potuto vederla ed aiutarla.

Dopo le prime tempestive cure la cagnolina ha ripreso i suoi parametri vitali dimostrando una grandissima voglia di vivere, adesso tuttavia il lavoro dei volontari è tutt’altro che terminato.

La paralisi infatti non è del tutto svanita e la piccola non è ancora in grado di camminare, ci sarà bisogno di affrontare un percorso specifico in un istituto specializzato, proprio per questo è partita la ricerca di fondi tramite una campagna su Facebook che adesso ha raggiunto la cifra di 360 dollari.

Seguiranno aggiornamenti ma per ora non possiamo che fare i nostri migliori auguri a Smitty che siamo sicuri grazie alla sua innata forza di volontà riuscirà ancora una volta a vincere la sua battaglia.