Home News Ischia, bracconieri impallinano raro esemplare di gheppio

Ischia, bracconieri impallinano raro esemplare di gheppio

CONDIVIDI

 

L’ENPA, attraverso il proprio sito internet ufficiale, parla del ritrovamento di un bell’esemplare di gheppio ferito sull’isola di Ischia. Il ferimento del rapace è avvenuto con quasi assoluta certezza a causa dell’opera indiscriminata di un bracconiere, uno dei tanti che infestano l’Italia da nord a sud assieme ai cosiddetti “cacciatori”, i quali il più delle volte agiscono al di là di quanto consentito dalla legge e diventano a loro volta cacciatori di frodo.

Ecco quanto scritto da ENPA sul proprio canale web:

“Un bellissimo esemplare di gheppio ferito ad un’ala, che sicuramente è rimasto vittima una volta dei bracconieri è stato consegnato alle guardie zoofile Enpa del Nucleo di Napoli operative ad Ischia. Il gheppio è stato inviato, immediatamente, a Napoli presso l’ospedale veterinario del Frullone, dove riceverà tutte le cure e le attenzioni richieste dalle sue condizioni di salute. Ancora una volta le infaticabili guardie che prestano servizio sull’isola d’Ischia hanno dimostrato rapidità e grande efficienza, ma soprattutto attaccamento alla difesa della fauna selvatica”.

Tanto per citare uno dei numerosi episodi di bracconaggio, facciamo riferimento ad un atto gravissimo avvenuto in Sicilia qualche mese fa.