Home News Lanciato da un’auto: cagnolino salvato da una bimba (VIDEO)

Lanciato da un’auto: cagnolino salvato da una bimba (VIDEO)

Era stata la testimone del suo abbandono, la famiglia lo ha preso con se, e dopo 11 anni il cagnolino può finalmente dire di essere felice

Il piccolo Meeps (Screen Instagram)
Il piccolo Meeps (Screen Instagram)

Di atti orribili, purtroppo, ne è pieno il mondo. Ma, per ogni persona che compie un gesto deplorevole ce ne sono altrettante, forse di più, che hanno un cuore grande e che pongono rimedio alle loro atrocità.

Soprattutto in questo periodo sentiamo parlare di abbandoni, e non solo di persone che riportano indietro i loro cuccioli perché, secondo loro, d’estate sono meno meritevoli del loro amore, ma anche di esseri che se ne sbarazzano in modi che fanno venire la pelle d’oca solo a parlarne. Lasciati soli in campi o vicino a edifici abbandonati, chiusi in scatole, dentro a secchioni dell’immondizia o lanciati da un’auto in corsa, perché codardi fino alla fine, non degnano di nessuna accortezza i nostri amici a quattro zampe.

E proprio lanciato da un’auto è il destino che ha affrontato il cagnolino che già in gravi condizioni fisiche, sembrava non avesse un futuro. Invece, ad assistere all’orribile gesto, una bambina, che diventerà il suo angelo custode e che gli darà una famiglia.

Potrebbe interessarti anche: Lanciato fuori dall auto: Insegue il suo padrone dopo l abbandono (FOTO)

Il cagnolino Meeps e la sua nuova vita

Meeps (Screen Instagram)
Meeps (Screen Instagram)

Davvero triste l’inizio della vita del cucciolo che 11 anni fa, Meeps, è stato lanciato fuori da un’auto in corsa dal suo orribile padrone. Ma, se le cose sembravano andare davvero male, un piccolo angelo custode è apparso nella vita del cagnolino: una bambina che ha assistito a tutto.

Figlia di Alesha Brandt, la piccola è subito intervenuta per prendersi cura di quel piccolo tesoro e insieme alla mamma lo hanno portato dal veterinario. Qui, oltre alla sua zampetta mancante, la malnutrizione, e la necessità di asportare un occhio per le gravi ferite, sono anche venute a conoscenza che fosse rimasto anche privo di un timpano.

Non c’era comunque nessun dubbio, Meeps sarebbe andato a casa con loro, era finito il tempo della sofferenza, qualcuno doveva amarlo, e la famiglia era pronta a donargli tutto l’affetto che possedeva.

A distanza di anni, la cagnolina, finalmente è felice e l’accaduto un brutto ricordo. Ha delle persone che la amano, una mamma umana che segue ovunque diventando la sua ombra, ha un simpatico soprannome “Capitano Jackie Sparrow” dato le condizioni del suo occhio, e ha anche un fratellino della stessa razza con il quale giocare.

La vita non era stata per niente clemente con Meeps, ma poi é arrivata una dolce bambina che gliel’ha completamente stravolta e finalmente gli ha fatto conoscere il vero significato della parola amore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bean&Krum (@meeplysparrow)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bean&Krum (@meeplysparrow)

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M