Home News Lanciato fuori dall’auto: Insegue il suo padrone dopo l’abbandono (FOTO)

Lanciato fuori dall’auto: Insegue il suo padrone dopo l’abbandono (FOTO)

La scena raccapricciante dell’abbandono ha una testimone che ha assistito al cane che viene lanciato fuori dal finestrino

Cane abbandonato (Screen Facebook)
Cane abbandonato (Screen Facebook)

L’essere umano, è una meravigliosa creatura. Creiamo cose, studiamo un problema e troviamo una soluzione, costruiamo immensi edifici, per non parlare dell’arte, la musica, le opere letterarie, la scienza… insomma un magnifico mix che ci rende unici.

Ma se da un lato siamo capaci di cose stupefacenti, dall’altro sappiamo essere davvero crudeli. Le nostre azioni definiscono chi siamo, e per alcuni le valutazioni sarebbero davvero pessime.

Soprattutto con l’arrivo dell’estate, ci rendiamo protagonisti di cattiverie assolute verso i nostri amici a quattro zampe. E’ indubbio che potrebbero sorgere dei problemi durante la convivenza con gli animali, e se questa non è più fattibile è nostro dovere morale trovare una soluzione alternativa all’abbandono dei nostri cuccioli.

Loro si fidano di noi, ci donano il loro amore incondizionato ma soprattutto diventiamo il centro del loro mondo, e non c’è azione più aberrante di lasciarli soli a se stessi, in un luogo isolato e sconosciuto, con tanti, troppi gradi e ad affrontare un mondo nel quale noi non gli abbiamo insegnato a vivere.

Sono nostri amici, parte della famiglia e gli dobbiamo rispetto.
E questo non è il caso del proprietario o dei proprietari dell’auto che a San Bellino hanno abbandonato l’ennesimo cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Lotta contro l abbandono: Io credevo in te (VIDEO)

L’abbandono del cane

Cane abbandonato (Screen Facebook)
Cane abbandonato (Screen Facebook)

Il gesto di per se è già un orribile modo di trattare i nostri animali, poi se questo gesto è fatto nel modo più atroce, davvero c’è da dubitare della razza umana.

Una domenica mattina, che per molti potrebbe essere un giorno di festa, per questo povero cucciolo di certo non lo è stato. Lui a bordo di un’auto, che nella zona industriale di San Bellino, ha svoltato in una stradina chiusa, dopo che chiunque stesse nell’abitacolo ha abbassato il finestrino, è stato gettato fuori dall’auto.

Il cagnolino, dal pelo bianco a chiazze nere, subito si è lanciato all’inseguimento di chi lo aveva lasciato li, non appena il veicolo è ripartito sgommando. Nonostante il trattamento ricevuto, lui comunque non voleva arrendersi.

Testimone della scena una donna, che racconta l’orribile accaduto. Dopo la denuncia del fatto alla Lega del Cane di Legnano, che si è subito messa in contatto con i Carabinieri, la donna non ha potuto fornire molti indizi su targa e modello dell’auto incriminata, perché la sua prima reazione alla visione della scena è stata cercare di avvicinare il cane per accertarsi delle sue condizioni di salute, e poterlo mettere in salvo dai pericoli circostanti ed evitare che anche lui diventasse un pericolo per gli altri automobilisti.

L’unico dettaglio fornito è che l’auto fosse di colore marrone.
Purtroppo il cane non si è fatto raggiungere, scappando per riapparire solo in sporadiche occasioni sfrecciando tra le strade.
Molti i volontari che cercano l’animale per poterlo mettere in sicurezza e finalmente donargli l’amore che merita, anche se fino ad adesso tutti gli sforzi sono stati vani.

L’appello delle persone che hanno preso a cuore la sua storia è per chiunque lo veda, di cercare di avvicinarlo e poterlo consegnare a chi si prenderà cura di lui.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M