Home News Lenny Kravitz: il dolce addio al suo cane Leroy Brown (FOTO)

Lenny Kravitz: il dolce addio al suo cane Leroy Brown (FOTO)

Dopo meravigliosi e intensi momenti passati insieme, Lenny Kravitz deve dire addio al suo amico a quattro zampe

Lenny Kravitz (Screen Instagram)
Lenny Kravitz (Screen Instagram)

Un grande artista ha detto “la vita è quella cosa che ti capita mentre sei occupato a fare altri progetti“, e spesso ci capitano degli episodi che non possiamo non ritrovarci a pensare che fosse destino che accadessero.

Eventi che ruotano intorno a noi, quelli non attesi e sui quali non abbiamo riflettuto troppo, alla fine poi diventano indispensabili, e quando proviamo a ricordare come tutto sia iniziato, ci rendiamo conto di quanta casualità ci sia stata, ma alla quale dobbiamo rivolgere la nostra gratitudine.

Forse un caso, forse destino o semplicemente la fortuna di essersi trovati, è proprio quello che è accaduto a Lenny Kravitz e al suo amato amico a quattro zampe: Leroy Brown.

Una storia che lascia un sorriso nel cuore di chiunque abbia la fortuna di averla ascoltata.

Potrebbe interessarti anche: Joe Biden il commovente addio del Presidente al suo fedele amico (FOTO)

Lenny Kravitz e il suo fedele amico

Lenny Kravitz e il suo amato cane (Screen Instagram)
Lenny Kravitz e il suo amato cane (Screen Instagram)

Artista amato, produttore discografico, cantautore, attore e polistrumentista, dato che suona batteria, armonica a bocca, chitarra, sitar e basso elettrico, nato nel 1964, Lenny Kravitz è anche un uomo d’oro e amante degli animali.

Amore che diventa palese nel racconto dell’incontro con i suoi cani. Leroy Brown, è stato trovato dall’artista quando vagava per strada, vita che aveva vissuto da tutta la sua esistenza. La prima azione intrapresa è stata quella del trasporto dal veterinario per assicurarsi delle sue condizioni di salute, per poi portarlo con se a casa, nell’attesa che si trovasse qualcuno che si prendesse cura del cane.

Lenny, voleva solo aiutare l’animale a stare meglio e non essere più terrorizzato dal genere umano. Ma, più passava il tempo, e più l’uomo si rendeva conto di non poter far a meno di lui, prendendo così la decisione di tenerlo per sempre con se.

Avevano trovato la loro routine, fatta di amore, coccole, giochi e passeggiate, e proprio durante una di queste si sono imbattuti in un altro incontro. Il feeling tra Leroy e il cucciolo conosciuto è scattato subito, e data la gioia che entrambi provavano, Lenny non ha esitato a portare un nuovo membro in famiglia. Il nome del nuovo compagno di avventure è Jojo, e i tre ormai come una cosa sola, vivono fantastiche avventure.

Purtroppo però, all’età di 11 anni, Leroy Brown ha lasciato la sua casa. Nonostante la morte sia stata per cause naturali dovute all’anzianità dell’animale, il dolore provato è tanto e il vuoto lasciato incolmabile.

Potrebbe interessarti anche: Un altro grande artista dedica un triste addio al proprio cucciolo

La triste notizia

Lenny Kravitz e i suoi cuccioli (Screen Instagram)
Lenny Kravitz e i suoi cuccioli (Screen Instagram)

Leroy era noto ai followers del cantante dato il racconto delle loro vite insieme sui social. Ed è proprio su Instagram che Lenny Kravitz annuncia la scomparsa del fedele amico:
Grazie per aver condiviso la tua vita con me. Mi hai benedetto
con amore incondizionato mentre mi guardavi attraversare tutto“.

Parole che lasciano trasparire tutto l’amore e gratitudine che l’uomo prova per Leroy: “Eri accanto a me nei miei momenti migliori ed anche in quelli peggiori“.

Concludendo con ricordi indelebili e un addio anche da parte di Jojo: “Abbiamo girato il mondo più e più volte insieme, insegnandoci a vicenda tante cose. Sei stato il migliore. Mancherai profondamente a me ed a Jojo“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lenny Kravitz (@lennykravitz)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lenny Kravitz (@lennykravitz)

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M