Home Foto Li gatti “de” Roma conquistano Google Maps street view

Li gatti “de” Roma conquistano Google Maps street view

CONDIVIDI
gatti di roma
Gatti di Torre Argentina su Google maps street view

Gatti di Roma finiscono in primo piano su Google Maps street view

Diciamocelo chiaramente, cosa sarebbe la vita senza gli animali?

A dimostrazione di questo, l’immagine che sta letteralmente conquistando gli utenti di tutto il mondo, tramite google maps street view. A dire il vero, la multinazionale ha da sempre dimostrato una certa sensibilità nei riguardi dei nostri amati compagni a 4zampe, con diversi progetti o iniziative.

Leggi anche–> Quando Google adottò un gruppo di cani randagi

Leggi anche–> Animali, il bell’omaggio di Google: gli Akita inseriti in Street View – VIDEO

Gli animali c’insegnano l’ironia e la spontaneità. Aiutano l’uomo a restare in contatto con la dimensione naturale della propria esistenza, a prendersi meno sul serio, infondendo allegria nella vita quotidiana.

L’immagine che sta spopolando in rete conferma questa tendenza. Infatti, gli operatori che fanno il giro del mondo, fotografando le strade, le piazze, i palazzi, i quartieri, i parchi o le spiagge di tutto il mondo, spesso, casualmente, riprendono anche gli animali.

Il risultato è spesso inatteso ma tutto dipende dagli utenti che scovano scene e dettagli particolari.

E’ quello che emerge dalle recenti immagini inserite in google street view che ritraggono Largo Argentina a Roma. Da sempre, questo straordinario sito archeologico ospita una delle più antiche colonie feline della capitale che varia tra i 90 e i 250 felini domestici. I gatti della colonia che amano spiccare un sonnellino all’ombra di pini sulle antiche colonne romane, hanno fatto il giro del mondo grazie alle cartoline souvenir.

Anche nell’era digitale, questa tradizione si rinnova e lo fa con ironia e simpatia.

Infatti, gli operatori di google map hanno voluto immortalare anche questi adorabili protagonisti, così tipici del luogo. Contribuendo a mandare un saluto a tutti gli utenti.

Tuttavia, il risultato è stato alquanto esilarante. Il protagonista in questione, sembra ormai abituato agli scatti. Per nulla intimorito dalla telecamera si lascia andare ad un’espressione totalmente inattesa e comica. A scoprirlo, un utente di Reddit che ha poi condiviso il “saluto” che il felino di Torre Argentina ha rivolto a Google maps.

L’immagine è stata scattata nell’aprile del 2017 e recentemente inserita su Google street view in un aggiornamento dell’applicazione.

La stagione era una delle più calde negli ultimi anni e già nel mese di aprile, l’estate era arrivata sulla capitale. In questo caso, si vede chiaramente l’espressione mezza assonnata del gatto, risvegliato probabilmente dalla cosiddetta “pennichella” pomeridiana.

Quale miglior invito per i turisti se non l’immagine rilassante di questo felino per definire le atmosfere della capitale?

 

Ecco il link google street view gatti Largo Argrentina a Roma

C.D.