Home News Rischia di annegare nell’acqua putrida: disperato, tenta di salvarlo – VIDEO

Rischia di annegare nell’acqua putrida: disperato, tenta di salvarlo – VIDEO

Il gattino Lilo rischia di annegare nell’acqua putrida di un arrugginito barile quando un uomo si accorge di lui e tenta di salvarlo.

lilo rischia annegare acqua
Lilo scoperto nel barile di acqua torbida (Tik Tok – knort_81)

Il disperato tentativo di salvare un povero gattino dal pelo arancione – ritrovato, per caso, all’interno di un barile colmo di acqua putrida e stagnante da un giovane uomo – ha tenuto con il fiato sospeso milioni di utenti in rete. Non si è ancora riusciti a comprendere come abbia realmente fatto, il piccolo micio, a finire da solo nel grande barile arrugginito. Al suo interno vi erano però bottiglie di plastica e altri oggetti in disuso. Il ragazzo ha rovesciato il suo contenuto, lasciando intravedere nitidamente il gattino che – contorcendosi a terra – provava a riprendere a respirare. Da lì a poco, senza alcun aiuto dall’esterno, il si sarebbe ritrovato sul punto di annegare.

Lilo rischia di annegare nell’acqua putrida: disperato, tenta di salvarlo – VIDEO

lilo rischia annegare acqua
Il recupero di Kilo (Tik Tok – knort_81)

Nulla avrebbe escluso l’ipotesi che il micio sia potuto essere vittima della crudeltà di terzi, vista la monumentale altezza del barile rispetto alla sua statura. Il filmato – che riporta immagini sensibili – è stato pubblicato da @knort_81 sul suo profilo di Tik Tok, mostrando le dinamiche che hanno caratterizzato il salvataggio del pelosetto. Il ragazzo si sarebbe accorto del micio avvertendo, da lontano, il suo miagolio.

Potrebbe interessarti anche >>> Gettata nella spazzatura, così sfinita che non riesce né a mangiare né a bere – FOTO

Ad ogni modo il video avrebbe poi ricevuto l’ampio consenso degli utenti, nonostante le toccanti immagini, superando – dal momento della sua pubblicazione – gli oltre 68,4mila like. Il tutto grazie ad un emozionante lieto fine e al suo inatteso proseguimento. Infatti, dopo aver tratto in salvo il pelosetto dall’acqua torbida – ritrovatosi altamente destabilizzato dall’accaduto e infreddolito – il ragazzo ha preferito trasportato direttamente dal veterinario e poi con sé nella sua abitazione. Secondo il parere del medico il cucciolo avrebbe soltanto poche settimane di vita.

La scelta di adottare il micio e dare lui il tenero nome di Lilo – con calzante riferimento – dimostrato tramite hashtag dal giovane al film di “Lilo & Stitch” – ha infine rappresentato una promettente seconda possibilità per il gattino, che è stato accolto in una famiglia molto numerosa. Il ragazzo – lodato dagli utenti per il suo magnanimo gesto – è un neo-papà che non ha timore di vedere aumentare i membri della sua tribù.

@knort_81 what a day…😪 #catsoftiktok #cat #animal #saved #straycat #cute #boyorgirl #kittensoftiktok #kitten #kittenlove #gato #lucky #miracle #kittenrescue ♬ original sound – Kyle

Il giovane uomo e i suoi bambini vivono già con un altro socievole esemplare, si tratta di un quattro zampe di media taglia e di nome Winnie. La cagnolina – stando a quanto riportato nei video successivamente condivisi dall’account Tik Tok – avrebbe altrettanto apprezzato la presenza della new entry in casa accudendola come una sorellina minore.

Potrebbe interessarti anche >>> Assurdo: abbandona i suoi gatti al rifugio a causa della scelta del fidanzato 

Gli ultimi contenuti rivelano il simpatico rapporto di simbiosi venutosi a creare tra i due quattro zampe. E, al contempo, di come Lilo stia crescendo in fretta circondato dall’amore della sua nuova e speciale famiglia.