Home News “Maledetto stupido”: l’anatra muschiata australiana imita l’uomo (VIDEO)

“Maledetto stupido”: l’anatra muschiata australiana imita l’uomo (VIDEO)

Secondo uno studio, sembrerebbe, che le anatre muschiate australiane riescano ad imitare la voce umana. L’audio è incredibile

Anatra (Screen video)
Anatra (Screen video)

Quando l’ho letto all’inizio ho pensato, è una bufala” dichiara Carel ten Cate, professore dell’Università di Leiden, Paesi Bassi, “non può essere vero. Ma si è rivelato vero“.
Questa la sua prima reazione quando ha letto in un libro sui vocalizzi degli uccelli di un’anatra parlante. E’ la reazione che più o meno avremmo tutti ascoltando l’audio e venendo a conoscenza che è un suono riprodotto da un animale, più precisamente un anatra australiana.

Biziura lobata, o semplicemente anatra muschiata australiana, è una specie di anatra che vive in Australia. Per questa specie è molto importante il rapporto con la propria “voce”. Infatti nel momento dell’accoppiamento, i maschi si incontrano e fanno una sorta di esibizione per le femmine, comprensiva di vocalizzi. Sarà la femmina poi a scegliere il suo preferito.

Dato che l’audio appartiene a Ripper una anatra che vive in cattività, quindi a stretto contatto con gli esseri umani, si pensa che le sia venuto quasi “naturale” imitare, magari, la frase che sente di più. E a quanto pare ciò che ascolta è “maledetto stupido“.

Potrebbe interessarti anche: Bunny, il cane che comunica con la sua padrona (VIDEO)

L’anatra australiana parlante

Anatra australiana (Pixabay)
Anatra australiana (Pixabay)

Lo studio, pubblicato su Philosophical Transactions of the Royal Society B, portato avanti da un gruppo guidato da Carel ten Cate e Peter Fullagar, presuppone che l’apparato fonatorio, che si è evoluto in questi animali, li abbia resi capaci di poter vocalizzare, quindi anche imitando, i suoni che ascoltano dagli esseri umani.

La struttura delle vocalizzazioni dell’anatra muschiata” viene riportato nell’articolo sulla rivista “indica un controllo piuttosto sofisticato e flessibile sul meccanismo di produzione vocale“. La registrazione che sta affascinando tutti, riguarda un’anatra muschiata australiana, Ripper, cresciuta nella Riserva Naturale di Tidbinbilla, Australia.

Dall’audio della registrazione si ascolterebbe l’animale ripetere la frase “you bloody fool” che potremmo tradurre in italiano in “maledetto stupido“. Secondo Carel ten Cate, quello che si ascolta dalla registrazione, anche se sembra “fottuto stupido”, in realtà sarebbe “cibo”, magari imitando il suo custode che giocando, quando gli porta da mangiare esclamerebbe “ecco il tuo maledetto cibo“.

Ripper non è l’unica anatra muschiata ad emettere suoni molto simili a parole umane, da qui la conclusione che probabilmente l’evoluzione dell’apprendimento del linguaggio vocale sia andata avanti indipendentemente e in maniera diversa in diversi gruppi di uccelli, come ad esempio, oltre alle anatre muschiate australiane, i pappagalli. Oltre la scoperta scientifica e tutte le congetture che ne derivano, resta il fatto che possiamo ascoltare un audio che ha dell’incredibile e che dobbiamo ammettere ci faccia sorridere un bel po’.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M