Home News Il premier Mario Draghi interrotto da un pavone: arriva la domanda –...

Il premier Mario Draghi interrotto da un pavone: arriva la domanda – VIDEO

Quando si è pronti per una grande conferenza si mette in contro anche l’imprevisto: lo stesso, ripreso in video, e subito dal premier Mario Draghi per “mano” di un pavone. Alla fine, però, il Presidente del Consiglio sembra voler porre una domanda.

Mario Draghi Pavone Video
Mario Draghi in conferenza stampa a Porto (Screenshot Video Facebook)

Durante le conferenze stampa può accadere di tutto. Oggi, più che mai, grazie ai tanti video che circolano in rete ne veniamo subito a conoscenza. Spesso sono gaffe, altre volte momenti più divertenti, altre ancora l’imprevisto si trasforma in qualcosa di veramente spiacevole. Insomma, può capitare davvero di tutto, ma un tempo si diceva (e lo si dice tutt’ora): “Il bello della diretta”. Ne sa qualcosa l’attuale Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi. Quest’ultimo, durante un’importante conferenza tenutasi a Porto, è stato interrotto, a più riprese, da un pavone. Lui, però, non è sembrato infastidito, anzi, alla fine ha voluto porre una domanda al nostro amico che tanto se la cantava alle sue spalle.

Draghi e il pavone: entrambi in conferenza stampa, tra i due si crea un gran feeling

Mario Draghi Pavone Video
Il pavone canterino alla conferenza stampa di Mario Draghi (Facebook)

Questione di feeling, recitava sia un canzone che un motto. Quando si crea un buon feeling tra due o più interlocutori può nascere un gran dialogo. Ma non solo un dialogo: un’intesa, un’amicizia, una storia d’amore oppure un semplice e ripetuto scambio di battute.

LEGGI ANCHE >>> Cane di Mario Draghi: nome, razza, storia e curiosità

Un po’ quello che è avvenuto durante l’importante conferenza stampa tenuta dal Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi a Porto. I temi erano davvero importanti, come d’altro lo testimonia il fatto di aver parlato del vertice Ue-India. Ma si sa: durante i discorsi importanti serve sempre qualcuno che alleggerisca, il giusto, la tensione.

E questa volta ci ha pensato un pavone. Diversi esemplari di questa specie si aggirano liberamente intorno a Palacio di Cristal, la struttura della conferenza stampa. Appena Draghi ha aperto bocca il pavone ha iniziato il suo canto. Ma non solo: in altri punti topici del discorso ha fatto sentire la sua voce.

LEGGI ANCHE >>> Curiosità sul pavone: tutto ciò che forse non conosci su questo animale

Si è creata, così, una sorta d’amicizia, rafforzata dalle parole dello stesso premier italiano alla fine del suo intervento: “Che ne dite? Chiediamo conferma al pavone?”. Risate in sala, il pavone non si è fatto più sentire, ma, forse, aspetterà Draghi in un altro incontro. Chissà che non ne esca un altro dialogo interessante, tra canti e conferenze stampa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.