Home News Il suo proprietario è in difficoltà: l’istinto del suo cane lo salva

Il suo proprietario è in difficoltà: l’istinto del suo cane lo salva

CONDIVIDI
(Facebook)

Sono tante le storie di cani eroici, che grazie al loro istinto salvano persone in difficoltà. Geppo è un meticcio di Savognatica, frazione di Carpineti, in provincia di Reggio Emilia. Della sua vicenda abbiamo parlato qualche settimana fa. Più di recente, Milagro Muñoz Araya e suo marito avevano parcheggiato vicino all’ospedale veterinario dove Milagro lavora. Siamo a Guapiles, in Costa Rica. La coppia si è trovata davanti a uno spettacolo insolito. Un piccolo cane dal pelo chiaro correva avanti e indietro per la strada trafficata, pericolosamente vicino a essere investito da un’auto.

“Quando ho visto che il cane correva da un lato all’altro molto nervosamente, sapevo che stava cercando di dirci qualcosa”, ha detto Milagro. “Quindi mio marito e io abbiamo parcheggiato l’auto per vedere cosa c’era che non andava”. Come si è scoperto, il cane stava disperatamente cercando di ottenere aiuto per il suo proprietario ferito: un uomo che giaceva ferito a terra accanto al suo bastone.

“Mio marito ed io ci siamo subito avvicinati all’uomo, e il cane è corso con noi dove si trovava l’uomo e ha iniziato a leccarlo senza sosta. Mio marito ha chiamato l’ambulanza”, ha detto Milagro. All’arrivo dell’ambulanza, il cane è salito sul mezzo di soccorso e si è rifiutato di abbandonare il suo proprietario. La donna racconta ancora: “Il paramedico ha permesso al cane di salutare il suo padrone, ma in seguito abbiamo dovuto portarlo giù perché non gli è stato permesso di rimanere sull’ambulanza”.

Una condizione di miseria assoluta

Milagro ha pubblicato le foto di quanto accaduto su Facebook e queste sono divenute immediatamente virali. Alcuni giorni dopo, tornò nel quartiere dove aveva visto l’uomo che era caduto per controllare e vedere come stava. Era stato dimesso dall’ospedale, ma Milagro era scioccata dalle sue condizioni di vita. I due vivevano infatti in un box ricavato in un furgone. L’uomo, il cui nome è Don Jorge, la presentò formalmente al suo eroico cane, Chiquita.

“Ero molto felice di vedere che stavano bene”, ha detto Milagro. “Ma allo stesso tempo, era triste vederli vivere in una povertà così orribile. L’uomo ha un problema alla gamba, che gli impedisce di camminare per comprare la sua medicina. Ha un vicino con un grande cuore che gli da da mangiare e lava i suoi vestiti”. Dal momento che Milagro è un veterinario, si è offerta di portare Chiquita nella sua clinica per essere sterilizzata, sverminata e vaccinata. “Gli animali sono esseri indifesi e dal cuore buono che hanno bisogno di noi”, ha concluso la donna.

 

GM