Home News Muore clochard, il cane lo veglia per strada

Muore clochard, il cane lo veglia per strada

CONDIVIDI

La fedeltà di un animale spesso viene data per scontata anche se ci sono numerose testimonianze, in ultima quella di un meticcio che in Turchia da una settimana si reca sulla tomba del padrone, che ci fanno capire l’intensità dei loro sentimenti che troppe volte non vengono rispettati. Esseri senzienti ai quali manca la parola che potrebbero al contrario raccontarci chi siamo davvero. Anche se non comunicano come noi, i nostri compagni a 4zampe sanno come esprimere il loro stato emotivo e conoscono perfettamente l’animo di una persona.

In Messico, a Monterrey, una metropoli di quasi due milioni di persone, capoluogo dello Stato di Nuevo Leon, un clochard di 57 anni, Manuel Lira, è deceduto per strada. Al suo fianco, gli operatori sociali e il servizio medico hanno trovato un cagnolino, il meticcio di nome Culato, inseparabile da Manuel che condivideva ogni istante della sua vita, dormendo con lui sotto alle coperte per strada.

L’uomo, noto nel quartiere, era gentile e si prestava a rendersi utile, aiutando anche alcuni ambulanti, con i quali aveva stretto amicizia, per potersi permettere del cibo per lui e il suo amato Culato.

Secondo il racconto degli altri clochard, una sera Manuel avrebbe lamentato dei forti dolori allo stomaco, coricandosi sotto alle coperte per dormire, non si è più rialzato. I medici hanno accertato che l’uomo è deceduto per un infarto. Tuttavia, oltre alla drammatica morte di Manuel, la storia di quest’uomo colpisce anche per la presenza del suo amico a 4zampe che è rimasto a vegliare il suo padrone fino a quando non sono arrivati i soccorsi. I testimoni hanno raccontato di essere rimasti colpiti dal comportamento del cane che, evidentemente avvilito, è rimasto ad osservare tutte le operazioni del personale medico, vedendo portare via il suo amico sull’ambulanza. Su media messicani è stato condiviso il video di Culato che nonostante il trambusto e l’andirivieni tra macchine della polizia e ambulanze, per nulla spaventato, resta al fianco di Manuel. Immagini piuttosto strazianti (clicca qui per vedere il video)
Dalle informazioni, non è dato sapere che fine ha fatto Culato e chi si prenderà cura di lui.