Home News Napoli: Abbandona il cucciolo in un’area di servizio (VIDEO)

Napoli: Abbandona il cucciolo in un’area di servizio (VIDEO)

Napoli: un 56enne abbandona il suo cucciolo legandolo alla catena in un’area di servizio. Il pelosetto ha già trovato una nuova casa

Cucciola legata catena e abbandonata (Screen Facebook)
Cucciola legata catena e abbandonata (Screen Facebook)

Abbandonare un animale non è mai la decisione giusta. Molte le strutture e le brave persone che si prenderebbero cura di loro. Se non si ha più la possibilità, se sono sorti problemi o anche se la causa potrebbe essere la più banale, lasciarli soli mettendo a rischio la loro vita, non è la decisione giusta da prendere.

Tanti lottano per far si che questi orribili atti non vengano più compiuti. Le campagne che vengono fatte hanno un chiaro messaggio da inviare, ma purtroppo sembra che non venga recepito. La storia di un abbandono arriva da Napoli, precisamente da Pozzuoli, dove i Carabinieri della Stazione Forestale, hanno denunciato un 56enne che ha lasciato il suo quattro zampe.

Lo abbandona in un’area di servizio, dove alcuni cittadini hanno trovato il cucciolo e segnalato alle autorità. Grazie ai video della sorveglianza l’uomo è stato incastrato.

Potrebbe interessarti anche: In fin di vita, cucciolo abbandonato sotto una finestra (VIDEO)

Napoli: Abbandona il un’area di servizio il cucciolo legandolo ad una catena

Cucciola abbandonata (Screen video)
Cucciola abbandonata (Screen video)

Su una strada statale, in un’area di servizio un uomo abbandona il suo cucciolo. Il pelosetto è stato trovato da alcuni cittadini legato con una catena, rassegnato al destino che avevano scelto per lui.

Controllando le telecamere di sorveglianza si è scoperto vedere chi avesse compiuto un simile gesto.

Così vengono contattati i Carabinieri della Stazione Forestale di Pozzuoli, Napoli, che visionato le immagini hanno denunciato un uomo 56enne di Giuliano in Campania.

Il cucciolo è di media taglia, anche se lasciato solo da chi avrebbe dovuto prendersi cura di lui, sembrava che le sue condizioni di salute fossero buone. La pelosetta, è stata affidata all’Asl Napoli 2 Nord, ai loro servizi veterinari.

Una bellissima notizia ha già raggiunto la quattro zampe e tutte le persone in pensiero per il suo futuro: ha già trovato una famiglia.

Anche se ha vissuto un trauma, la cagnolina ora sa di essere con persone che la amano e che faranno di tutto per proteggerla, soprattutto non lasciandola mai più sola.