Home News Il negozio di materassi lascia un posto caldo ai cani del quartiere

Il negozio di materassi lascia un posto caldo ai cani del quartiere

Il proprietario di un negozio di materassi decide di lasciare un posto caldo fuori il proprio esercizio commerciali per i cani del quartiere. 

Cani Negozio Materasso
Uno dei due cani che dormono sul materasso del negozio (Screenshot Twitter)

A chi continua a dire: “Non cambia mai niente, qui è la solita m….” dovremmo cominciare a portare, con carta e tablet alla mano, delle storie ove il potere di cambiare e mettere in atto qualcosa di bello e che rende meraviglia alla comunità è già stato messo in moto. Attraverso le storie.

Dobbiamo iniziare a diffidare dalle persone che ci inducono a pensare che in questo mondo non cambia mai nulla. È un falso storico, anzi, più che storico. Non cambia mai nulla perché i primi a non voler cambiare, qualcosa della loro vita, sono stati loro e ora provano a immettere la mediocrità all’interno di alcune comunità.

Ma non gli andrà mai bene. Perché ci sarà sempre qualcuno disposto a fare un passo in più, verso il bisogno altrui, senza aspettarsi qualcosa in cambio. Un gesto disinteressato, fatto per amore, magari verso i nostri amici a quattro zampe o verso qualche altro essere umano. Il tempo per cambiare esiste, dobbiamo solamente saperlo cogliere. Come ha fatto il proprietario di un negozio di materassi per i cani, randagi, del quartiere.

I cani del quartiere possono dormire su un letto caldo: il negozio di materassi offre loro la soluzione

Cani Negozio Materasso
Il secondo cane randagio che dorme sul materasso del proprietario del negozio (Screenshot Twitter)

Eccolo il cambiamento. Alcune volte lo abbiamo dinanzi ai nostri occhi e non facciamo altro che girarci dall’altra parte. Un po’ per pigrizia, un po’ per disattenzione e un po’, forse tanto, perché ci siamo disabituati a vedere persone compiere della gesta solo per il puro gusto di aiutare qualcuno.

LEGGI ANCHE >>> I tubi installati in città per dare acqua e cibo ai cani randagi

Riacquisire questa visione è di fondamentale importanza, per non perdere una posizione umana. Per non perdere il valore umano che è dentro di noi, all’interno del nostro essere. Per non perderlo e, al contrario, metterlo a disposizione del più debole, come può essere un cane di quartiere, randagio, in cerca di un posto dove dormire.

Ci ha pensato il proprietario di un negozio di materassi, divani, cuscini e altre cose che possono occupare il campo dell’oggettistica della casa. Ha donato un posto caldo ai cani, randagi, del quartiere, così da farli dormire senza sentire il freddo del cemento stradale. Un ragazzo ha ripreso la scena e l’ha postata su Twitter.

Un area metropolitana molto ricca, dice sempre il ragazzo in questione, dove molti danno cibo e acqua agli animali del quartiere. Mai nessuno però, prima d’ora, aveva fatto un gesto simile. Si è tolto i soldi “di tasca sua” e ha preferito donare un materasso a questi due cuccioloni che ora potranno dormire in pace.

LEGGI ANCHE >>> Francois e Roger, i due clochard che amano aiutare i cani randagi

Ancora una volta: cambiare si può. Il proprietario di questo esercizio commerciale è un esempio lampante di tutto ciò. Basta seguire quel fondo di verità dentro di noi, che si chiama essere, per scoprire nuove mondi.

Davide Garritano