Home News Orsa perde tutto il pelo a causa dei maltrattamenti subiti (VIDEO)

Orsa perde tutto il pelo a causa dei maltrattamenti subiti (VIDEO)

L’orsa chiusa in una gabbia, prima di un circo e poi di chi avrebbe dovuto prendersene cura, ora è libera e felice

Orsa perde il pelo a causa dello stress (Screen Facebook)
Orsa perde il pelo a causa dello stress (Screen Facebook)

Anche solo pensare di poter infliggere dolore ad un altro essere umano dovrebbe far accapponare la pelle a chiunque. La più piccola, insignificante e remota idea, dovrebbe farci fermare e capire cosa stiamo sbagliando nella nostra vita, perché oltre ad  essere tante orribili cose, certamente non è giusto.

Quando leggiamo le storie dei nostri amici animali, e capiamo tutto il dolore che possa infliggere l’uomo senza curarsene minimamente, ci rendiamo conto di quanto sbagliato sia, e ci chiediamo di come sia possibile che anche loro non se ne rendano conto.

I maltrattamenti provocati per divertimento, per cattiveria o per scopi economici sono agghiaccianti e ancora di più lo è capire che chi compie queste azioni non abbia il minimo rimorso. Una di queste tristi storie è quella di Cholita, una dolce orsa che a causa dello stress per le innumerevoli barbarie subite, ha perso tutto il suo magnifico pelo. Pelo che non ricrescerà più come un tempo.

Potrebbe interessarti anche: L orsa Amarena e i cuccioli in giro per il paese: la gente li insegue -VIDEO

L’orsa che ha perso il pelo a causa dello stress

Cholita (Screen Facebook)
Cholita (Screen Facebook)

L’orsa, appartenente alla specie di Tremarctos ornatus, chiamati comunemente orsi dagli occhiali, non ha avuto vita facile. Tutto ha inizio quando portata in un circo peruviano, ancora troppo piccola per essere portata via dalla mamma e per tutto l’orrore che avrebbe passato, per renderla più mansueta e non un pericolo, le vennero rotti i denti e amputato una parte delle zampe.

Qui trascorse 10 anni della sua vita, in una piccola gabbia che era tutto il suo mondo. Non stupisce il fatto che il suo fisico, come risposta al forte stress, abbia reagito facendo perderle tutto il pelo. Dopo questo periodo, le autorità del Perù decisero che fosse giunto il momento di portarla via, ma purtroppo per l’orsa, nessuna struttura voleva prenderla con se a causa delle cure di cui necessitava e soprattutto per il suo aspetto.

Così, altri 10 anni della sua vita passarono per lei chiusa ancora una volta in una gabbia troppo minuscola per le sue dimensioni.
Poi, finalmente arrivò la meritata salvezza. L’Animal Defenders International, ADI, intervenne, e dopo un viaggio durato due lunghi e interminabili giorni, la condussero all’ADI Spirit of Freedom.

Qui, un gruppo di veterinari la curarono, tenendola sotto controllo. Alla orsa, grazie alle cure, alla buona alimentazione e all’amore che per la prima volta sperimentava sulla propria pelle, riuscì a ritrovare la voglia di vivere. Così giunge il suo momento di essere spostata alla Riserva ecologica di Taricaya, dove con uno spazio apposito per lei con tanto di grotta e laghetto circondati dalla natura, può vivere felice con i suoi nuovi amici, Sabina e Lucho, due orsi che come lei sono stati salvati da un crudele destino.

Cholita, non può provvedere da sola al proprio sostentamento, ma c’è un team di operatori della riserva che si occupano di somministrarle le medicine di cui necessita e di portarle il cibo.
Finalmente libera e al sicuro, l’orsa può assaporare il gusto della felicità lontano dai demoni del passato.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M