Home News Il papà umano lo investe: poi porta il cucciolo per sopprimerlo (FOTO)

Il papà umano lo investe: poi porta il cucciolo per sopprimerlo (FOTO)

Il papà umano lo investe e poi porta il cucciolo dal veterinario per sopprimerlo. L’uomo però decide di salvarlo

Cucciolo investito e poi portato dal veterinario per una triste fine (Screen Facebook)
Cucciolo investito e poi portato dal veterinario per una triste fine (Screen Facebook)

Le azioni che ogni essere umano compie determinano che tipo di persone si è. Quando ci si ritrova davanti a quello che si vuole credere essere un problema, ci sono sempre più possibilità per risolverlo. Scegliere la strada più crudele, non è mai la soluzione giusta.
In particolar modo se si parla di animali. Inutile sindacalizzare sul perché qualcuno si voglia allontanare da un amico a quattro zampe, le sue ragioni probabilmente potrebbero essere anche valide, ma il modo nel quale si porta avanti questa scelta può decisamente essere giusto o crudelmente sbagliato.

Come purtroppo è accaduto al cucciolo che prima è stato investito dal suo papà umano, poi l’uomo ha deciso di portarlo dal veterinario per sopprimerlo. Sconsiderate azioni, messe in atto da una persona senza cuore, che fortunatamente ha incontrato sul suo cammino un bravo veterinario che ha deciso di salvare la vita del pelosetto.

La sua richiesta di aiuto è arrivata alla Rescue Dogs Rock NYC che attraverso un post social, ha chiesto supporto per l’intervento al quale il quattro zampe dovrà essere sottoposto.

Potrebbe interessarti anche: Cagnolina investita e trascinata da un’auto: famiglia disperata (VIDEO)

Il papà umano prima investe il suo cucciolo, poi lo porta dal veterinario per sopprimerlo

Cucciolo investito (Screen Facebook)
Cucciolo investito (Screen Facebook)

Oggi ho ricevuto un messaggio frenetico da un tecnico veterinario nel Texas orientale” inizia così l’appello disperato della Rescue Dogs Rock NYC, nel quale chiede aiuto per il pelosetto “qualcuno ha investito il suo cucciolo con il suo veicolo e lo ha lasciato per fare l’eutanasia“.

Una pessima persona, probabilmente perché non voleva più tenere con se il proprio animale domestico, ha deciso prima di investirlo, poi di portare il cucciolo dal veterinario per sopprimerlo.

Quando cuccioli indesiderati sono ovunque perché spendere soldi per salvarne uno?” commenta l’organizzazione distrutta dalla storia del povero cagnolino “è più facile e molto meno costoso smaltirlo come spazzatura e raccoglierne uno nuovo“.

La triste conclusione alla quale arrivano è che nonostante la brutta situazione, è comunque fortunato che non abbiano deciso per lui una fine più immediata e dalla quale non si poteva più tornare indietro.

Se non trovasse un salvataggio il cucciolo verrebbe sottoposto all’eutanasia” ed è per questo che la Rescue Dogs Rock NYC si è fatta avanti per salvarlo. “Come sempre è una mazzata” continuano nel post “ma se un tecnico veterinario impegnato si preoccupa abbastanza da mandare messaggi agli estranei nella speranza di salvare questo cucciolo“, per poi concludere “il minimo che potessi fare era cercare di aiutare“.

Descrivono poi le cure delle quali necessita il pelosetto, nello specifico per riparare la testa femorale e guarire così il bacino, dovrà essere sottoposto ad un intervento. L’operazione è molto costosa, così si chiede un aiuto alle molte splendide persone che sempre sono pronte a dare una mano per salvare la vita ai quattro zampe in difficoltà.

Di brave persone ne è pieno il mondo e certamente la Rescue Dogs Rock NYC farà di tutto per poter aiutare il piccolino, che nonostante abbia conosciuto il male di questo mondo, potrà continuare a sperare e lottare per il roseo futuro che merita.