Home News Pappagallo vola sul cornicione di un palazzo. Anziano cerca di salvarlo

Pappagallo vola sul cornicione di un palazzo. Anziano cerca di salvarlo

Il momento che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, un pappagallo fuggito dal suo proprietario mentre si dirigeva ad un controllo veterinario ha bloccato la città facendo preoccupare tutti i passanti che si sono fermati ad osservarlo.

pappagallo sul cornicione
pappagallo sul cornicione (Screen Video)

Un pappagallo precisamente un Ara Arlecchino ha messo in subbuglio il quartiere dell’ Upper West Side della città di new York dopo che il suo adorato proprietario ha cercato inutilmente di arrampicarsi su una scala per recuperarlo.

Sfortunatamente il primo tentativo di recuperare il pappagallo che era volato su un cornicione di un palazzo è andato a vuoto, infatti la scala sul quale l’anziano signore si era arrampicato per recuperarlo era troppo corta e non è riuscito a raggiungere l’ara che tremendamente spaventato ha deciso di non scendere tra le braccia del suo amico umano.

Così l’uomo aiutato anche da alcuni negozianti è riuscito a trovare una scala più alta arrivando al pappagallo, che per alcuni secondi è rimasto sulla sua spalla dopo il recupero, per poi volare su un albero poco lontano.

Il salvataggio del pappagallo

I pappagalli in particolare gli Ara sono animali che si spaventano e si stressano moltissimo in situazioni sconosciute. La scala di metallo o semplicemente il fatto che moltissime persone si fossero fermate ad osservare il tentativo di salvataggio, ha sicuramente terrorizzato l’animale che inevitabilmente è volato verso un posto che ha ritenuto più sicuro.

Dopo il secondo tentativo andato a vuoto il suo proprietario che doveva portarlo in visita da un veterinario ha deciso di contattare i vigili del fuoco nel tentativo di portare finalmente al sicuro il suo adorato Ara.

I vigili con una scala lunghissima hanno raggiunto l’albero sul quale il piccolo grande uccello si era posato per sentirsi al sicuro. Gli agenti dopo svariati tentativi sono riusciti finalmente con un retino a catturare l’ara che è stato riconsegnato al legittimo proprietari illeso.

Dopo il recupero la folla è scoppiata in un grade applauso per la professionalità dei vigili e soprattutto per il fatto che l’ara si uscito illeso da quella che sicuramente per lui è stata una situazione allucinante e traumatizzante.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti