Home News Il suo partner violento la costringe a compiere un gesto che non...

Il suo partner violento la costringe a compiere un gesto che non vorrebbe – FOTO

Il partner violento di una donna la costringe a ricorrere a un gesto estremo, si scopre tutta la verità grazie al ritrovamento di un biglietto. 

partner violento costringe gesto
Gesto di violenza in casa (Pixabay ELG21 – Amoreaquattrozampe.it)

Una donna è stata vittima di una relazione abusante e ha voluto denunciare le violenze subite dal suo ex partner scrivendo tutta la verità su un pezzo di carta. Le agghiaccianti parole della donna sono venute allo scoperto soltanto dopo il ritrovamento di un esplicativo biglietto lasciato da quest’ultima, durante l’estate, nei bagni pubblici di un aeroporto.

Il suo partner violento la costringe a compiere un gesto che non vorrebbe – FOTO

partner violento costringe gesto
Il piccolo Chewy (Facebook Connor and Millie’s Dog Rescue CMDR – Amoreaquattrozampe.it)

Ad accompagnare il messaggio, ritrovato nell’aeroporto di Las Vegas, vi era anche un cucciolo di cane di pochi mesi: abbandonato – assieme alla dolorosa confessione – all’interno dei servizi igienici. Leggendo il frammento si è infine scoperto nei dettagli cosa fosse successo alla donna, e in particolare, durante le ore che hanno preceduto l’abbandono del cucciolo.

Potrebbe interessarti anche >>> Canile, adozioni in aumento: il notevole traguardo per il benessere dei cani 

Ciao! Io sono Chewy“, si legge nel misterioso biglietto lasciato dalla donna nel luglio del 2017. Dalle sue parole si scopre dapprima l’identità del piccolo, rimasto da solo nell’aria di sosta, e poi le ragioni che avrebbero spinto la sua proprietaria a compiere un gesto tanto estremo. “La mia padrona stava vivendo una relazione violenta“, continua il messaggio come se inizialmente fosse il piccolo Chewy a parlare. E per poi proseguire, infine, in prima persona.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Il mio ex ragazzo ha dato un calcio al mio cane“, scrive la donna poco prima di abbandonarlo lì e sperando che possa finalmente essere al sicuro. Il cucciolo – come ha indicato lei stessa – è difatti stato ritrovato dai volontari della “Connor and Millie’s Dog Rescue” con un bernoccolo in testa causato da una forte percossa.

Per tal ragione, quindi, la donna – a causa della morboso e violento comportamento del suo partner, dimostratosi contrariato di fronte alla presenza dell’animale – non avrebbe potuto continuare a portarlo con sé rischiando per la sua incolumità. Nel messaggio la donna ha spiegato inoltre che Chewy avrebbe avuto bisogno di un veterinario e che se fosse stata libera di scegliere non avrebbe mai rinunciato a lui.

Potrebbe interessarti anche >>> Costretto al tragico distacco: il cane Jason torna sempre nello stesso posto – VIDEO

Il cucciolo è stato consegnato all’organizzazione no-profit “CMDR” di Las Vegas dove i volontari si sono presi cura di lui, esaudendo così il desiderio espresso dalla donna e provvedendo a trovare – attraverso il loro sistema di adozione – una casa finalmente sicura al piccolo esemplare.