Home News Costretto al tragico distacco, il cane Jason torna sempre nello stesso posto...

Costretto al tragico distacco, il cane Jason torna sempre nello stesso posto – VIDEO

Forzato a subire un traumatico distacco il cane Jason torna sempre nello stesso posto alla ricerca dell’amore perduto. 

cane jason stesso posto
Il Pitbul Jason abbandonato (Oipa Italia Massimo Comparotto – Amoreaquattrozampe.it)

Jason è un fedele American Pitbull Terrier che ha molto sofferto dopo essere stato costretto a separasi per ben due volte consecutive dalla persona che rappresentava tutto il suo mondo. Se il primo padroncino del cane lo avrebbe abbandonato senza possibilità di essere rintracciato, il secondo – essendosi ammalato dopo aver preso in adozione il Pitbull rimasto orfano, non avrebbe più potuto prendersi cura di lui rinnovando così il solitario destino di Jason.

Costretto al tragico distacco, il cane Jason torna sempre nello stesso posto – VIDEO

cane jason stesso posto
Jason con il suo vecchio proprietario (YouTube Oipa Italia – Amoreaquattrozampe.it)

La preoccupante condizione di Jason ha avuto inizio nel novembre di due anni fa. Quando – dopo l’abbandono, datato alla fine del 2021, il cane sarebbe stato ritrovato da solo nel cortile del suo vecchio stabile in provincia di Piacenza. Il pelosetto – come sottolinea “OIPA Italia” – è stato allora accolto dal suo nuovo padroncino riuscendo nuovamente a vivere in serenità in sua compagnia. Purtroppo, però, tale incoraggiante situazione sarebbe durata per soli nove mesi.

Potrebbe interessarti anche >>> Abbandonata in strada, mamma cane abbraccia il suo piccolo per scaldarlo (VIDEO)

Al momento il fido è stato affidato alle cure e alla supervisione dei volontari che hanno subito preso a cuore la sua condizione. “Per lui è stata molto dura“, avrebbe spiegato – a tal proposito – una delle coordinatrici delle Guardie Zoofile Oipa attive nella città emiliana.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Eppure, nonostante ora Jason resti in attesa di trovare una nuova casa per semprendo vive all’interno di un box gestito dall’Organizzazione Internazionale per la Protezione degli Animali, sembra che non abbia perso una delle sue ricorrenti abitudini che avrebbero reso speciali – prima del secondo abbandono – le passeggiate con il suo vecchio padroncino.

Sembra infatti che il legame tra loro – al di là della forzata lontananza e del breve periodo di tempo trascorso insieme – sarebbe rimasto immutabile, permettendo a Jason di fare anche nuove amicizie nel ripercorrere i loro abituali tragitti. I volontari di OIPA spiegano di assecondare il desiderio di Jason nel voler visitare gli stessi luoghi che amava frequentare con il suo padroncino.

Potrebbe interessarti anche >>> Gino cerca casa: il cane finisce nel canile a causa della sua mamma malata 

Fra questi, in particolare, vi è un centro commerciale non molto lontano dalla struttura che lo ospita. Appena Jason esce dal rifugio, racconta i volontari, si dirige in direzione della sua cara e familiare galleria di negozi. Il personale OIPA spiega di alternarsi ben volontari per accompagnare Jason nelle sue passeggiate assecondando il suo nostalgico cammino.