Home News Sola al buio per un anno intero: il terribile abbandono di una...

Sola al buio per un anno intero: il terribile abbandono di una cucciola speciale

La cucciola è rimasta da sola per un anno intero e ha sofferto molto l’abbandono. Ad intervenire in suo soccorso sono stati i vicini.

Rottweiler abbandonato
Rottweiler (Pexels – Amoreaquattrozampe.it)

Chi si prende cura di un animale domestico sa quanto impegno e dedizione ci vogliono, tuttavia non sono mai visti come un dovere ma come un piacevole gesto d’amore verso il proprio cane o gatto. I loro bisogni vanno ascoltati e quando questo viene meno l’animale soffre. Una cucciola di Rottweiler sa bene quanto possa essere crudele la vita quando si viene abbandonati, lasciati soli e al buio.

Restata sola al buio per un anno intero, la cucciola ritrova la vita

cane rimasto solo un anno
Cane al buio (Unsplash – Amoreaquattrozampe.it)

Una femmina di Rottweiler era tenuta da almeno un anno sola e al buio in un piccolo appartamento. Quando i proprietari hanno deciso di trasferirsi non hanno portato con sé la cucciola e l’hanno lasciata lì. Ogni tanto qualcuno andava a portargli da mangiare, ma non era ciò di cui aveva bisogno la cucciola.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gino cerca casa: il cane finisce al canile a causa della sua mamma malata

A dare la segnalazione alla polizia municipale sono stati i vicini di casa. Così il nucleo benessere animale si è recato sul posto con un ispettore e due agenti incaricati. Hanno constatato che le condizioni in cui era rimasta la cagnolina era disagevoli: non filtrava luce dalle finestre, odore viziato e sgradevole, feci e sporcizia ovunque.

Ti potrebbe interessare anche >>> Abbandonata in strada, mamma cane abbraccia il suo piccolo per scaldarlo (VIDEO)

Gli agenti e il personale hanno appurato che la cagnolina viveva in sostanziale abbandono e quindi è stata avviata la procedura per autorizzare il sequestro del cane con motivazione di maltrattamento a causa anche dell’enorme stress a cui è stato sottoposto.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

L’associazione Enpa locale e il veterinario si stanno prendendo cura della cagnolina e del suo benessere psicofisico. Adesso per lei riparte una nuova vita, al sicuro, circondata da persone che veramente si prendono cura di lei e dove può trascorrere tranquille giornate all’aria aperta e alla luce.