Home News Il gatto Tiger beve la tazza di latte del prete durante il...

Il gatto Tiger beve la tazza di latte del prete durante il suo sermone VIDEO

Il gatto Tiger colpisce ancora durante un sermone del prete, servendosi della tazza di latte lasciata incustodita accanto a lui.

Gatto beve tazza di latte durante il sermone del prete
(Screenshot Video)

Durante una diretta video sulla pagina della Cattedrale di Canterbury, per trasmettere il sermone mattutino di uno dei preti, compare anche piccolo ospite: il gatto Tiger, che ne approfitta per fare colazione con la tazza di latte caldo poggiata su un piccolo sgabello.

Peccato di gola

Tra i sette vizi capitali, come rammenteranno i più attenti, rientra anche il peccato di gola; ed è proprio questo il tallone d’Achille di Tiger, un gatto della Cattedrale di Canterbury, che durante il sermone mattutino trasmesso in diretta dalla pagina facebook, ha pensato bene di servirsi direttamente dalla tazza del prete colma di latte caldo.

 

In realtà non si tratta della prima volta, e verosimilmente non sarà nemmeno l’ultima. Non a caso, la simpatica didascalia del recita simpaticamente “Tiger is back”, ovvero “Tiger è tornato”.

In effetti era un po’ che mancava “dallo schermo”; l’ultimo video in cui compariva a servirsi per la proprio colazione con una tazza di latte, rigorosamente durante il sermone del prete, era datato luglio 2020.

Il sacerdote, dal canto suo, appare divertito e contento al tempo stesso della presenza del gatto, accarezzandolo sul fianco. Carezze non ricambiate dal piccolo felino, troppo impegnato a catturare con la sua zampina le gocce di latte.

D’altronde il momento della pappa è sacro, e ancor di più considerando il luogo!

Potrebbe interessarti anche: Muore il gatto della chiesa, il prete celebra il suo funerale VIDEO

Una cattedrale per felini

A Canterbury, non c’è dubbio, amano i gatti; e come dare loro torto, trattandosi tra le più belle creature del pianeta.

Il gatto Tiger di Canterbury
(Foto Facebook)

Sono ben 4 i felini che vivono stabilmente nei dintorni del complesso religioso; tra essi Leo, un gatto nero molto vivace, spesso presente nei video delle preghiere mattutine. Ai più è noto come il gatto che si è infilato sotto le vesti del prete durante il sermone.

Potrebbe interessarti anche: Paddy il gatto che va ai funerali e consola i parenti dei defunti

Simpatici episodi che fanno di queste piccole creature delle vere e proprie star del web. Ma, ovviamente, sono molto di più. E Canterbury è un esempio virtuoso di pacifica convivenza, dove i piccoli felini sono di casa, senza disturbare il sentimento religioso di nessuno.

A. S.