Home News Pescatore muore, il suo cucciolo lo aspetta sulla spiaggia (FOTO)

Pescatore muore, il suo cucciolo lo aspetta sulla spiaggia (FOTO)

Il suo papà umano un pescatore muore, il cucciolo lo aspetta sulla spiaggia tutti i giorni sperando nel suo ritorno

Cucciolo aspetta ritorno del suo padrone (Screen Twitter)
Cucciolo aspetta ritorno del suo padrone (Screen Twitter)

Affermare che la lealtà degli amici animali è unica, non è solo un modo di dire. Il loro amore è puro, ma soprattutto per sempre. Non importa la distanza, il comportamento o gli eventi che lo circondano, lui resterà fedele a quella persona che gli ha rubato il cuore. Il loro essere così speciali, quando accadono brutte cose, fa commuovere le persone intorno a loro.

Una storia che ha emozionato gli utenti di Twitter, dove una ragazza l’ha condivisa, racconta di un cucciolo che ogni giorno attende sulla spiaggia il ritorno del suo papà umano, un pescatore, che purtroppo non potrà avvenire.

I locali conoscono la sua storia e si rattristano ogni volta che il piccolo si emoziona vedendo una barca tornare a riva, per poi rendersi conto che il suo umano preferito non è presente. “Un uomo ci ha detto che questa è casa sua adesso… il suo padrone era un pescatore scomparso qualche tempo fa” viene scritto sul post condiviso.

Potrebbe interessarti anche: Papà umano annega, il cucciolo non si muove dalla spiaggia (FOTO)

Il cucciolo aspetta il pescatore tutti i giorni sulla spiaggia, ma lui non tornerà

Cucciolo non lascia la spiaggia (Screen Twitter)
Cucciolo non lascia la spiaggia (Screen Twitter)

Una storia toccante quella raccontata da una ragazza su social Twitter. Su una spiaggia vede un pelosetto intento ad osservare il mare. Incuriosita da suo comportamento e dalla tenacia che dimostra, chiede alle persone del posto se conoscessero la sua storia.

La risposta che riceve fa piangere il cuore. Il cucciolo aveva un papà umano, un pescatore purtroppo deceduto e da quel giorno lui lo aspetta tutti i gironi sulla spiaggia, sperando in un ritorno che non avverrà.

Quella ormai è diventata la sua casa e del quattro zampe si prendono cura gli abitanti. Non riescono a portarlo via da lì e ad ognuno di loro si spezza il cuore ogni volta che il piccolo vede arrivare una barca e felice spera che possa essere il suo papà umano.
Tanta la tristezza che si dipinge sul suo musetto quando capisce che il pescatore non scenderà per correre da lui ancora una volta.

Il post ha commosso molti, tra i quali altre persone che conoscevano la sua storia. “L’ho visto sulla spiaggia, molto mansueto, che guardava il mare con tenerezza…” scrive qualcuno, “bellissimo cane, se ti portano via il mare, ti porteranno via il tuo amore e i tuoi ricordi” commenta qualcun altro “è bello che si prendano cura di te e abbia amici“.

Pensiero comune è che non debba essere allontanato dal mare perché è la sua casa e anche se potrebbe ricordargli ogni giorno quello che ha perso, gli farà sicuramente anche provare il tanto amore con il quale è stato cresciuto e che ancora le persone gli dimostrano non lasciandolo solo con il suo dolore.