Home News Pit bull smarrito segue uno studente fino dentro la scuola

Pit bull smarrito segue uno studente fino dentro la scuola

CONDIVIDI

pit-rocko

Aveva tentato una piccola fuga dal giardino di casa per fare una passeggiatina. Un giovane pit bull di nome Rocko si era però allontanato un po’ troppo dal suo quartiere tanto da non ritrovare la strada dell’abitazione dei suoi padroni a Memphis nel Tennessee.
Sentendosi un po’ smarrito, Rocko ha iniziato a cercare un contatto con le persone che incontrava per strada, fino a quando non ha trovato uno studente che ha seguito fin dentro l’ingresso e per i corridoi della scuola, seminando il panico tra i ragazzi dell’istituto, il Cordova High School.
Lo studente ha filmato l’incontro con quel simpatico cane e la reazione dei suoi compagni di scuola, condividendo il video in rete, diventando virale sui social.

Il cane ha però destato l’interesse della direzione della scuola ha subito cercato di riportate la calma tra gli studenti, chiamando la polizia per far portare via il cane. Fortunatamente, quella mattina era presente anche la madre di un alunno che si è subito prodigata per aiutare il dolce pit bull, rendendosi disponibile a portarlo via per cercare il suo padrone, evitandogli il trauma del canile. La donna, Nichole Geer Roberts, è riuscita a convincere le forze dell’ordine e a caricare il simpatico Rocko in auto per portarlo dal veterinario e verificare il microchip.

Il cane era registrato e grazie al chip il personale della clinica veterinaria si è messo in contatto con il proprietario che stava cercando disperatamente il suo compagno 4zampe. Nel giro di poche ore, Rocko ha potuto riabbracciare la padrona, Dawn Campbell che lo ha riportato a casa.

Una brutta avventura a lieto fine che forse Rocko non dimenticherà così  facilmente. La padrona felice di averlo ritrovato ha raccontato che a differenza di quanto si dica sulla pericolosità della razza, “Rocko è un cane affettuoso e ama tutti”.

Adesso, è diventato una piccola star del quartiere e il vicinato ha imparato a conoscerlo e ad amarlo.

Ecco il video dell’incontro con lo studente: