Home News Polizia chiamata per un’overdose trova una scena orribile (Video)

Polizia chiamata per un’overdose trova una scena orribile (Video)

Gli agenti hanno ricevuto una  chiamata per un’overdose, ma al loro arrivo hanno  trovato  una crudeltà e una scena orribile 

Polizia chiamata per un overdose trova una scena orribile (Video)
Polizia chiamata per un’overdose trova una scena orribile (Video)

La polizia era stata chiamata ad intervenire in una casa per una sospetta overdose, quando entrando all’interno dell’abitazione gli agenti si sono trovati ad osservare una scena agghiacciante all’interno dello stabile infatti vi erano 3 cani in condizioni pessime.

Cocoa, Florida un uomo sospettato di crudeltà sugli animali e stato interrogato e arrestato nella contea di Brevard. Un secondo sospetto è stato poi arrestato successivamente.

In un video postato su YouTube si può infatti notare, l’uomo che in manette viene portato fuori dall’abitazione e viene fatto sedere sul cassone di un pick-up.

L’uomo identificato come Javier Davis, di 46 anni è stato condotto alla stazione di polizia dallo sceriffo per ulteriori accertamenti.

Potrebbe interessarti anche : Cane ricoverato con ferite mortali Padre e figlio accusati di crudeltà (Video)

Sospettano l’overdose  e trovano una crudeltà orribile

Polizia chiamata per un overdose trova una scena orribile (Screen Video)
Polizia chiamata per un’overdose trova una scena orribile (Screen Video)

Successivamente Javier e Jamie Davis sono stati accusati a seguito di un’indagine di crudeltà verso gli animali, nell’abitazioni infatti le condizioni erano orribili e gli agenti hanno deciso di contattare il servizio degli animali per portare via tre cani detenuti in condizioni pessime

Sporcizia e escrementi sono il minimo che gli agenti si sono trovati davanti, restando senza parole, Wayne Ivey sceriffo di Cocoa, in Florida avrebbe postato in diretta Facebook un video con uno dei cani portati in salvo.

Il povero cagnolino dal nome “Shady” era visibilmente malnutrito, e con diverse infezioni alla pelle.

La mossa dello sceriffo è stata appositamente per attirare l’attenzione sul caso di maltrattamenti e per far si che la crudeltà nei confronti di quei poveri animali non passasse inosservata.

Lo sceriffo avrebbe infatti asserito : “Posso dirti che i cani erano estremamente malnutriti e disidratati. Malattie della pelle. Come puoi vedere nel video… piuttosto in cattive condizioni”, . “Se ferirai un animale in quel modo, se ferirai un animale indifeso in quel modo, cosa farai a un essere umano?”

I cani attualmente sono stati affidati ad uno dei canili della zona e i veterinari si stanno occupando di loro.

Il video YouTube è stato pubblicato con la didascalia: “Tre cani estremamente malnutriti e affetti da presunte malattie della pelle sono stati salvati da una casa a Cocoa, in Florida, e due persone sono ora accusate di crudeltà verso gli animali.”