Home News L’incuria dell’uomo: vomitava schiuma e non rispondeva agli stimoli – VIDEO

L’incuria dell’uomo: vomitava schiuma e non rispondeva agli stimoli – VIDEO

Gli agenti della Polizia Militare hanno rotto il vetro di un’auto per salvare il cane svenuto al suo interno

cane svenuto auto lusso
Kyra, il cane svenuto all’interno dell’auto (Screenshot Video)

Le forze dell’ordine sono arrivate giusto in tempo per salvare una povera cagnolina che stava per perdere la vita a causa della negligenza e irresponsabilità del suo proprietario.

Il cagnolino era collassato dopo essere rimasto diverse ore chiuso in un’auto di lusso. Non rispondendo ai richiami e non dando segni di vita, la Polizia Militare ha rotto il vetro dell’auto per portare fuori il cane svenuto e cercare di rianimarlo.

Non reagiva ad alcuno stimolo: polizia rompe il vetro per salvare il cane svenuto in auto

polizia salva cane svenuto auto
Polizia rompe il vetro per salvare un cane svenuto in auto (Screenshot Video)

È accaduto martedì 11 gennaio, in Brasile. Un’auto di lusso era in sosta in un parcheggio a Balneário Camboriú, un comune del Brasile. Un cagnolino era rinchiuso all’interno del veicolo e faticava a respirare.

Asfissiato dalla temperatura elevata raggiunta nell’abitacolo, il cane è svenuto.
Fortunatamente alcuni passanti hanno notato la povera cagnolina priva di sensi e hanno immediatamente denunciato il fatto alle autorità.

La Polizia Militare di Santa Caterina è giunta tempestivamente per cercare di portare in salvo il quattro zampe. Al loro arrivo, l’animaletto era immobile, aveva la schiuma alla bocca e non rispondeva agli stimoli.

Per salvare la vita del povero cane svenuto, gli agenti della Polizia Militare hanno dovuto rompere il vetro dell’auto di lusso con una sbarra di ferro.

Potrebbe interessarti anche: Fa partorire il cane in un cespuglio per non sporcare casa – VIDEO

Quando il cucciolo è stato tirato fuori dal veicolo, all’interno dell’abitacolo la temperatura aveva raggiunto quasi i 30 gradi. I poliziotti hanno cercato di rianimare il quattro zampe con dell’acqua, dopo di che l’hanno portato d’urgenza in una clinica veterinaria per fornirgli tutte le cure necessarie.

La cagnolina, un esemplare di Bulldog Francese il cui nome è Kyra, adesso sta bene ma resterà ancora in osservazione in clinica.

La Polizia ha identificato e individuato il proprietario del Fido. L’uomo ha dichiarato alle forze dell’ordine di essersi allontanato solo per pranzare. Secondo la ricostruzione dei fatti, invece, l’uomo ha lasciato il cane chiuso in auto dalle 11 del mattino fino alle 14.00, quando gli agenti sono arrivati per soccorrere la cagnolina svenuta.

Potrebbe interessarti anche: Incatenato e lasciato alle intemperie cane salvato grazie a una e-mail (Video)

Le autorità hanno così arrestato l’uomo con l’accusa di maltrattamento di animali.
Per quanto riguarda il futuro di Kyra, invece, appena completamente ristabilita, la cagnolina non verrà riconsegnata al suo padrone ma affidata ad un’organizzazione no profit.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.