Home News Precipita per 15 metri: luogo dell’incidente irraggiungibile dai mezzi, si va a...

Precipita per 15 metri: luogo dell’incidente irraggiungibile dai mezzi, si va a piedi

Un cucciolo precipita per 15 metri dal dirupo ma il luogo in cui si verifica l’incidente si dimostra irraggiungibile per i mezzi di soccorso.

precipita 15 metri incidente
Vigile del Fuoco in azione (Youtube – l Dolomiti)

Un increscioso incidente si è verificato lo scorso 4 dicembre presso il comune di Grezzana, in provincia di Varese. Nel primo pomeriggio di domenica, intorno alle ore 14 e mezza, a Sergie di Alcenago un cucciolo di cane è precipitato in un dirupo scosceso di circa 15 metri d’altezza lasciando perdere – in alcuni istanti – le proprie tracce. Le disperate ricerche delle autorità impiegate hanno dovuto seguire il loro sviluppo in un territorio inaccessibile ai mezzi di trasporto dediti al soccorso.

Precipita per 15 metri: luogo dell’incidente irraggiungibile dai mezzi, si va a piedi

precipita 15 metri incidente
Vigile del Fuoco in azione (Youtube – l Dolomiti)

Il cagnolino si trovava nel mezzo di una battuta di caccia, assieme al suo proprietario, quando – dopo aver perduto momentaneamente l’orientamento – si sarebbe imbattuto nel limite della zona di caccia precipitando dall’altura. Quando i Vigili del Fuoco hanno ricevuto la segnalazione dell’accaduto si sono precipitati sul posto comprendendo, però, da subito quali fossero le estreme difficoltà che avrebbe significato l’operazione di soccorso.

Potrebbe interessarti anche >>> Sconosciuto si infila nel netto di una donna: al risveglio trova l’estraneo accanto a lei 

L’esemplare vittima dell’incidente è stato identificato tramite la descrizione del suo preoccupata padroncino che rimaneva in attesa degli sviluppi dell’operazione. Si tratta di un Alpine Dachsbracke. Il cane, di due anni d’età e dal manto marrone, è stato infine raggiunto – non senza complicazioni – dalla squadra di soccorso e consecutivamente inserito nelle imbracature predefinite per un’operazione speleo fluviale così da essere riportato al più presto in superficie.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

A testimonianza dell’eroico intervento eseguito dalle Fiamme Rosse – che hanno scalato la roccia per poi immergersi nella brughiera alle sue radici – è stato pubblicato, in seguito, un impressionate filmato in rete. Il video illustra – in queste ultime ore – illustra quali siano state le impervie dinamiche dell’emergenza.

I Vigili del Fuoco hanno infatti dovuto utilizzare apposite imbracature per scalare il dirupo e raggiungere in tal modo la zona in cui avrebbero ritrovato – sul finale – il quattro zampe tra le sterpaglie, fortunatamente ancora in vita, ma visibilmente provato dal suo essere reduce da una letale caduta.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane vittima dei petardi: dopo essere stato sfigurato cerca una famiglia 

La delicata vicenda si è conclusa con la trionfante consegna dell’esemplare tra le braccia del suo padroncino rimasto pronto ad accoglierlo e – al contempo – in febbrile attesa.