Home News Ragazzo affida il suo cane al padre che torna a casa con...

Ragazzo affida il suo cane al padre che torna a casa con un cane diverso

Il proprietario di un cucciolo è rimasto scioccato quando ha affidato il suo cane al suo papà per portarlo dal tolettatore , e suo padre è uscito dal negozio con un  cane diverso .

Gucci (Screen Video)

Il video esilarante e sconvolgente che è stato postato sul social Tik Tok mostra infatti la foto di Gucci un cagnolino affettuoso e abituato ad essere fotografato con moltissimi look diversi.

Successivamente viene poi postato lo screen di una conversazione del ragazzo con suo padre, che ha portato Gucci dal tolettatore, dove da una foto si comprende immediatamente che quello che il padre del ragazzo ho fotografato e ripreso dal tolettatore non è Gucci.

lo Yorkshire Terrier chiamato Gucci era stato portato dal tolettatore con l’intento di lavarlo e far accorciare la sua folta pelliccia, ma il suo proprietario essendo impossibilitato a portarlo ha chiesto il favore a suo padre che è stato contento di portare il cane per il consueto bagnetto .

Il video è reso a tratti esilarante e a tratti terrificante dal fatto che il papà portando fuori il cane non si sia accorto che quello che gli era stato consegnato non era Gucci ma un altro cagnolino.

Potrebbe interessarti anche :Lascia il cane al padre per qualche giorno: il loro scambio di messaggi diventa virale

Lo scambio del cane

Il cane dello scambio (Screen Video)

Nello screen dove il padre felice di aver ripreso il cane avvisa il figlio  ci sono infatti anche i messaggi del ragazzo terrorizzato  che dice: ” ‘Quello non è Gucci?!?! Ciao. Non è lui. Ciao!” Il tutto per cercare di attirare l’attenzione del padre che probabilmente aveva messo via il telefono.

Dopo la pubblicazione del vide che ha riscosso un notevole successo sui social, ha raccolto infatti 6,3 milioni di visualizzazioni, in molti hanno dato la colpa dell’errore al tolettatore e non al padre del ragazzo scrivendo: “Sarà stata colpa del toelettatore, perché non puoi semplicemente entrare e prendere il tuo cane, devono prenderlo per te, è tutto su di loro, non sul papà.”

Dopo i moltissimi commenti preoccupati di persone che erano incuriosite da quale cane avesse portato a casa alla fine  il padre del ragazzo, il giovane si è visto costretto a tranquillizzare tutti i suoi follower condividendo un altro video, intitolato: “PARTE 2 Gucci è tornato, mio ​​padre no”, che mostra il cagnolino affettuoso e giocoso che salta nel suo soggiorno, strofinando la sua pelliccia appena pettinata e acconciata sul suo tappeto .

La vicenda ha attirato molto l’attenzione soprattutto di proprietari di animali preoccupati che la stessa cosa potesse succedere anche a loro. Fortunatamente Gucci è tornato felicemente a casa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti