Home News Rapiti i cani di Lady Gaga : Aggrediscono il Dog Sitter e...

Rapiti i cani di Lady Gaga : Aggrediscono il Dog Sitter e gli sparano (VIDEO)

Un atto criminale orribile è stato commesso nei confronti di Lady Gaga famosissima cantante e attrice, e nei confronti di Ryan Fischer suo amico e soprattutto la persona che si occupava dei bulldog francesi della star durante i suoi periodi di assenza.

Aggressione al dog sitter dei cani di Lady Gaga (Screen video)
Aggressione al dog sitter dei cani di Lady Gaga (Screen video)

Lady Gaga infatti in questo momento si trova in Italia precisamente a Roma per girare un film, e ha lasciato i suoi adorati Bulldog francesi Gaga Koji, Miss Asia e Gustav alle cure del suo amico Ryan Fischer.

Durante una passeggiata serale con i 3 cani l’uomo è stato avvicinato da una vettura dalla quale sono scesi due uomini incappucciati che l’hanno aggredito .

Attualmente non si sa se effettivamente i rapitori avessero preso di mira l’uomo sapendo di chi fossero gli animali da rapire, ma a quanto riferito da alcuni testimoni il quartiere in cui l’uomo stava passeggiando con i cani della star è uno dei quartieri con più celebrità.

Potrebbe interessarti anche :Oltre 70 cani rubati e portati via dalle proprie case recuperati dalla polizia

Aggrediscono il dog sitter dei cani di Lady Gaga

Aggressione al dog sitter dei cani di Lady Gaga (Screen video)
Aggressione al dog sitter dei cani di Lady Gaga (Screen video)

L’aggressione è stata a dir poco brutale, le telecamere di sorveglianza della villa davanti alla quale si è svolto il rapimento, hanno ripreso la scena orribile nella quale una berlina bianca si accosta all’uomo che passeggia con i cuccioli. Dalla macchina scendono due uomini incappucciati che intimano al ragazzo di lasciare i cani mentre Ryan Fischer viene pestato brutalmente.

Ryan preso a calci e pugni nel frattempo continuava a strillare in cerca di aiuto e cercando di proteggere i tanto amati cani, mentre uno dei rapitori caria una pistola mentre il ragazzo inerme grida “NO”.

Un singolo sparo che lo  colpisce nel bel mezzo del petto, l’uomo  si accascia a terra sanguinante urlando dal dolore, mentre i rapitori caricano in auto solo due dei cuccioli di Lady Gaga, Gaga Koji e Gustav, che vedendo il loro amico in quelle condizioni hanno iniziato a ringhiare contro i loro aggressori.

Non si sa bene come Miss Asia sia riuscita a fuggire, ma la piccola è tornata  immediatamente da Ryan appena la vettura si allontanata. Si può notare dal filmato la piccola che corre verso il signor Fischer per consolarlo mentre lui continua a strillare e chiedere aiuto.

Potrebbe interessarti anche: I cani dei vip: da Lady Gaga, passando per Obama fino alla Canalis

Le condizioni del dog sitter di Lady Gaga

Sparano al Dog sitter per rapire i cani della star Lady Gaga (Screen Video)
Sparano al Dog sitter per rapire i cani della star Lady Gaga (Screen Video)

Dopo alcuni secondi sulla scena sono accorsi alcuni residenti che hanno contattato le autorità e i soccorsi, le condizioni del signor Ryan Fischer sono critiche anche se all’arrivo della polizia e dei soccorsi l’uomo era vigile e ha raccontato tutta la storia descrivendo i due uomini che l’hanno aggredito.

“Mi hanno sparato. Oh mio Dio, mi hanno sparato! Mi aiuti per favore”. “Sto sanguinando dal cuore, dai polmoni, sto sanguinando dal petto”. “Hanno rubato due cani, sono Bulldog francesi, sono i cani di Lady Gaga!”

Il ragazzo sostiene infatti che uno dei suoi aggressori  sia un maschio con un cappello scuro e una felpa con cappuccio nera, mentre il secondo aggressore indossava abiti neri ma il signor Ryan non ha compreso se si trattasse di un uomo o una donna.

Lady Gaga che attualmente si trova in Italia è sconvolta dall’incidente e ha offerto una ricompensa di $ 500.000 per il ritorno di Koji e Gustav “senza fare domande”. Decisione che però non è piaciuta molto a l‘ex agente dell’FBI Frank Montoya Jr che a quanto riportato dal Daily Mail ha fatto sapere che la decisione della star di offrire una ricompensa mette a rischio le indagini della polizia di Los Angeles e soprattutto apre per i criminali un nuovo mercato ovvero rubare cani famosi e restituirli per ottenere il riscatto.

Il proprietario dell’abitazione dove è stato commesso il brutale pestaggio ha deciso di divulgare le riprese dell’aggressione solo dopo che il team della cantante ha confermato che voleva che il video fosse ampiamente condiviso per cercare di catturare i responsabili.

Negli ultimi tempi i furti di Bulldog Francesi a Los Angeles sono notevolmente aumentati, la polizia non ha ancora commentato se l’attacco fosse programmato per rapire i cani della star o se sia stata solo una drammatica casualità che il signor Fischer si trovasse fuori al momento sbagliato.

Il signor Fischer gestisce un account social chiamato” Valley Of The Dogs” e solo qualche giorno prima aveva condiviso un video con i cani di LadY Gaga taggando il profilo ufficiale di Miss Asia,  non era infatti  la prima volta che teneva i cani di Lady Gaga.

Secondo la testimonianza di uno dei residenti che ha soccorso il signor Fischer l’aggressione sarebbe stata mirata proprio al fine di rapire i cuccioli di Lady Gaga” Penso che il furo sia  mirato al 100%, di sicuro. Per due motivi, prima di tutto perché in questo quartiere abbiamo molte celebrità”.

“Numero due, porto a passeggio il mio cane alle 11 e alle 12 di notte ed è  sicuro qui, è tutto freddo. Come farebbe qualcuno a sapere che Fischer stava portando a spasso quei cani a quell’ora esatta se non fosse stato premeditato?.”

Secondo le riprese della telecamera gli aggressori sono fuggiti dalla scena in direzione nord sulla Sierra Bonita Avenue in un veicolo bianco e attualmente le loro identità sono ancora sconosciute.

Il video mostra inoltre Fischer sdraiato sul marciapiede e aggrappato a Miss Asia mentre i primi soccorritori arrivano per accudirlo. Il cane è stato avvolto in una coperta e messo in macchina per essere immediatamente portato al quartier generale della polizia di Hollywood, dove poco dopo una delle guardie del corpo della cantante, si è recata per portarlo con se al sicuro.

Lady Gaga è stata devastata dalla notizia, ma attualmente essendo impegnata in Italia  non può fare ritorno a Los Angeles. Uno degli amici della vittima secondo quanto riportato ha asserito che attualmente e la prognosi del signor Fischer è riservata e che non può ricevere visite.

Secondo l’amico del signor Ryan, occuparsi dei cani era una gioia per il signor Fischer :”Sarebbe morto prendendo una pallottola per quei cani. Ama quei cani incondizionatamente. È sempre con loro 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ”.

Le indagini sono state affidate alla divisione rapine-omicidi della polizia di Los Angeles.

Il video riprende delle immagini forti si sconsiglia la visione a un pubblico sensibile

Loriana Lionetti