Home News Rifiutato da tutti per il suo difetto fisico, pensava di restare solo...

Rifiutato da tutti per il suo difetto fisico, pensava di restare solo per sempre

Un cagnolino è stato rifiutato da tutti a causa del suo difetto fisico, credeva di rimanere solo: finché qualcuno si è accorto di lui.

rifiutato tutti difetto fisico
Il piccolo Shiner Solo (Instagram shiner_solo – Amoreaquattrozampe.it)

Mentre l’atmosfera del Natale iniziava a pervadere le città degli Stati Uniti un allevatore avrebbe tentato invano, per settimane, di trovare una casa a un cucciolo nato con una malformazione agli occhi. Con il passare dei giorni, vedendo che il restante degli esemplari venivano dati senza sforzo in adozione, tutti gli indizi avrebbero fatto pensare all’uomo che nessuno avrebbe valutato fino in fondo l’idea di scegliere il cucciolo per la vita destinandolo – in tal modo – a rimanere da solo in una fattoria del Texas.

Shiner Solo rifiutato da tutti per il suo difetto fisico, il cagnolino pensava di restare solo per sempre

rifiutato tutti difetto fisico
La crescita Shiner Solo (Instagram shiner_solo – Amoreaquattrozampe.it)

Il destino del cagnolino è stato però inaspettatamente stravolto quando una donna, vedendo il cucciolo con un occhio solo, scelse di portalo a casa con sé. La storia di Shiner Solo è quella di un Pastore Australiano, un Mini Aussie, il cui nome adottivo deriverebbe dall’amore del suo padroncino e della sua padroncina per una tipica birra texana, la “Shiner”, e il più internazionalmente riconosciuto personaggio di “Guerre Stellari”, Han Solo.

Potrebbe interessarti anche >>> Rimasto solo dopo il ricovero dell’anziano padrone in ospedale: la storia del cane Checco 

Shiner Solo è stato accolto dalla sua nuova famiglia alla fine di marzo 2017. Ora, a cinque anni di distanza dalla sua adozione, il padroncino del cane ha dato il benvenuto anche ad un dolce infante.

A quale, fra l’altro, Shiner – guardando almeno al loro ultimo dolce scatto, condiviso sul profilo Instagram dedicato al cucciolo e relativo alla scorsa estate – pare il quattro zampe si stia gioiosamente preparando, nel migliore dei modi, a trasformarsi nella coraggiosa mascotte del bimbo andando talvolta assieme a lui in esplorazione.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Il Mini Aussie è diventato, in poco tempo, parte integrante della routine dei suoi nuovi padroncini, essendo ufficialmente – e ancor prima della nascita del loro bambino – “il più coccolato in casa“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shiner Solo (@shiner_solo)

Shiner Solo ha dimostrato di sentirsi in pace nella sua nuova vita quanto “accettato” dai suoi affetti umani a tal punto da non aver avuto neppure paura dell’uragano Harvey.

Potrebbe interessarti anche >>> Chiama il suo cane Simba e lui risponde: “è ora della nanna”, il dolcissimo VIDEO

Attraverso le parole della sua famiglia, condivise sui social network, il pelosetto infatti avrebbe apertamente dichiarato di sentirsi al “sicuro” anche in una situazione di imminente pericolo, invitando caldamente i suoi timorosi follower – ora incredibilmente affezionati alla sua presenza in rete – a mettersi al riparo.