Home News Rinnega il suo animale: abbandona la cagnolina perché malata (VIDEO)

Rinnega il suo animale: abbandona la cagnolina perché malata (VIDEO)

Rifiuta di aiutarla e la rinnega: abbandona la sua cagnolina perché malata. Lei non si arrende e combatte per una nuova vita

Cucciola rinnegata e abbandonata perché malata (Screen video)
Cucciola rinnegata e abbandonata perché malata (Screen video)

Avere in famiglia un animale, non significa tenerlo e badare a lui solo nei momenti di gioia e pace. Purtroppo capita che non stiano bene ed è proprio in questa occasione che gli si deve dimostrare quanto importanti siano. Non tutti però, a quanto pare, hanno un cuore e credono che sbarazzarsi di loro sia la miglior soluzione.

La Animal Shelter racconta la storia di Tami. Il suo genitore umano la rinnega e la abbandona quando scopre che sia malata. Un suo vicino notando la piccola al freddo, prova a contattare l’uomo che però risponde di non sapere chi sia l’animale.

Così degli angeli intervengono per poter donare un futuro diverso alla quattro zampe.
Giunti dal veterinario la situazione era davvero grave ed è iniziata la corsa contro il tempo per salvare la sua vita.

Potrebbe interessarti anche: Anziano cane lasciato in strada: nessuno si ferma per lui (VIDEO)

Rinnega e abbandona la sua cagnolina perché malata

Tami finalmente si fida delle persone (Screen video)
Tami finalmente si fida delle persone (Screen video)

Un gesto terribile quello compiuto dal genitore umano di una cagnolina, che la rinnega e la abbandona perché malata. La Animal Shelter racconta al sua storia e di come si sia corso contro il tempo pur di salvarle la vita e donarle il futuro che meritava.

La pelosetta era sempre triste, aveva capito che chi le amasse di più al mondo l’avesse lasciata sola. Non si fidava e non accettava le coccole. Il suo quadro clinico era grave. Soffriva di epatite, gastrite e versamento addominale.

Immediatamente è iniziato il trattamento e tutti pregavano perché si compiesse un miracolo. I giorni passavano e i suoi occhi spaesati e colmi di dolore erano un duro colpo per tutto lo staff che si prendeva cura di Tami.

Poi la sua salute è iniziata a migliorare, con lei anche il suo umore. Aveva compreso che tutte quelle persone che ora ruotassero intorno a lei erano li per aiutarla e poteva fidarsi di loro.

Era più solare, camminava da sola, aveva appetito ed era pronta a conoscere novi amici.
Amava le coccole ed era pronta ad accogliere nella sua vita la felicità. Quando sarà dimessa avrà una nuova casa dove sarà circondata da amore e saprà cosa significa non essere mai più lasciata sola.