Home News Cucciolo sopravvive all’eutanasia: per Rudolph comincia un’altra vita

Cucciolo sopravvive all’eutanasia: per Rudolph comincia un’altra vita

CONDIVIDI
cucciolo sopravvive eutanasia
(screenshot video)

Un cucciolo sopravvive all’eutanasia e viene portato in un altro rifugio: per Rudolph comincia un’altra vita, forse ha già trovato casa.

Un gruppo di salvataggio di animali domestici in Iowa dice che ha catturato un cucciolo sopravvissuto alla tentata eutanasia. I volontari fanno riferimento al rifugio King’s Harvest Pet Rescue, che si trova a Davenport, Iowa. Il rifugio ha pubblicato la notizia in un post sui social media di mercoledì. Hanno spiegato che Rudolph, un cane stimato di 7 o 8 mesi, è stato soccorso dopo un fallito tentativo di eutanasia da parte di un altro rifugio.

Potrebbe anche interessarti –> Milo viene investito: praticata l’eutanasia a insaputa della padrona – VIDEO

La straordinaria vicenda di Rudolph sopravvissuto all’eutanasia

“Ma Dio ha avuto un piano diverso perché il cucciolo si è svegliato”, si legge nel post di Facebook. La TV locale WQAD riferisce che il cucciolo proveniva da un rifugio affollato in Oklahoma. La stazione televisiva riporta che i veterinari avevano trovato vivo il cucciolo dopo che questi aveva ricevuto medicine adatte all’eutanasia dell’animale. Kylie Jo Mitchell, che lavora al King’s Harvest Pet Rescue, ha raccontato: “È un cane prodigio, assolutamente. Non ho mai sentito nulla di simile, questo è il primo caso”.

Viene riferito che Rudolph sarebbe stato adottato ma che il rifugio non ha confermato né rilasciato tutti i dettagli dell’adozione. Le segnalazioni di cani sopravvissuti all’eutanasia sono circolate in passato. Nel 2011, l’ABC ha riferito di un cucciolo dell’Oklahoma che era in adozione dopo essere sopravvissuto a iniezioni che avrebbero dovuto essere fatali. Più di recente, un cane del Texas è stato salvato sul ciglio della strada dopo che è stato lasciato cieco, probabilmente da un fallito tentativo di eutanasia. In Italia, ha fatto molto clamore il caso del cane Hope, che dopo essere stato recuperato in un campo rom della Capitale, è stato anche salvato dall’eutanasia. Purtroppo però ci sono anche molti cani meno fortunati, la cui sorte è segnata.

Potrebbe anche interessarti –> Cane vittima di eutanasia: era sparito da casa da solo 24 ore

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI