Home News Scappata dopo un incidente stradale, la cagnolina è a casa (FOTO)

Scappata dopo un incidente stradale, la cagnolina è a casa (FOTO)

Era scappata dopo un incidente stradale, fuggendo dall’auto. Finalmente dopo tanta preoccupazione la cagnolina è tornata a casa

Becky (Screen Facebook)
Becky (Screen Facebook)

La preoccupazione e l’apprensione che si prova quando si smarrisce il proprio animale è un’orribile sensazione. Non sapere in quali condizioni si trovino, se sono spaventati, impauriti o feriti, logora l’anima. Si farebbe di tutto pur di avere notizie e riuscire a riabbracciare il proprio cucciolo.

Così, il primo pensiero va ai social, mezzo di comunicazione più veloce ad oggi per chiedere aiuto. Il far girare i post, permette a più persone di venire a conoscenza del problema e poter così contribuire ad aiutare.

Ed è proprio quello fatto dalla famiglia della cagnolina che è fuggita domenica pomeriggio a seguito di un incidente d’auto. Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma la cucciola spaventata, già non felice di salire sul mezzo, è fuggita spaventata.

Immediatamente è stato aperto il gruppo Facebook “Troviamo Becky” così da far arrivare la richiesta di aiuto a più persone possibili. Il primo appello è stato proprio quello di far entrare più utenti possibili nel gruppo, per avere maggiore contributo e più notizie.

Aiutateci a far crescere il gruppo in fretta. Più condivisioni avremo e più aumenterà la speranza di qualche segnalazione” viene scritto “diversamente, è cercare un ago in un pagliaio“.

Grazie al supporto ricevuto le prime segnalazioni sono arrivate, ma nulla sembrava concreto. La piccolina ancora non si trovava. Poi, dopo ore di apprensione e paura, finalmente alle 4 circa di questa notte Becky ha potuto riabbracciare la sua mamma umana, che non ha trattenuto la gioia di riavere con se la sua amata quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Grazie alla voce della bimba la gattina torna a casa (VIDEO)

Cagnolina scappata dopo l’incidente stradale, finalmente il lieto fine

Becky di nuovo tra le braccia della sua famiglia (Screen Facebook)
Becky di nuovo tra le braccia della sua famiglia (Screen Facebook)

Tanto il supporto ricevuto nel ritrovare la cagnolina, come tante le idee proposte, ad esempio affiggere dei volantini per poter raggiungere anche tutte quelle persone che magari non utilizzano i social, o dei “ronde” nei luoghi della scomparsa per cercare di avvistarla.

Tutto ha inizio domenica 19 dicembre nel pomeriggio, quando sulla strada SS47 della Valsugana si è verificato un incidente, che fortunatamente non ha provocato feriti. Purtroppo però, a bordo di una delle auto coinvolte si trovava una cagnolina, Becky, che spaventata da quello che era appena avvenuto, è scappata.

Immediatamente la sua famiglia, per chiedere più supporto possibile ha aperto una pagina Facebook. Di avvistamenti ce ne sono stati, ma nessuno sembrava portare direttamente alla simil Jack Russell. La sua famiglia fa anche sapere che la quattro zampe non ama molto salire sulle autovetture, per questo se qualcuno l’avesse trovata, non avrebbe dovuto provare a farla salire in macchina, altrimenti sarebbe fuggita di nuovo.

Al momento della scomparsa indossava una pettorina leopardata facilmente riconoscibile, sperando che nella fuga non si sia rotta o impigliata da qualche parte. Fanno anche sapere che Becky è molto affettuosa e non ha paura degli estranei, ma di avvicinarsi comunque con cautela dato il momento di stress che stava vivendo.

Una grande mobilitazione che finalmente alle 4e40 di questa mattina, grazie ad una segnalazione di un ragazzo che si stava dirigendo a lavoro, ha riportato Becky tra le braccia della sua mamma umana.

Il ragazzo si trovava presso le campagne verso l’uscita di Civezzano, quando ha avvistato la cagnolina. Inviato l’informazione alla famiglia nonostante l’ora, subito si è diretta da lei.

Il tempo di giungere sul posto e la cucciola si era nascosta all’interno di un’abitazione, ma non appena ha udito la voce della sua mamma, è corsa da lei. Dopo tanta preoccupazione finalmente ora sono di nuovo insieme e Becky è al sicuro nella sua casa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube