Home News Scutigera Coleoptrata: insetti velenosi, ospiti ideali per la casa

Scutigera Coleoptrata: insetti velenosi, ospiti ideali per la casa

CONDIVIDI

Insetti mostruosi che aiutano a mantenere la casa pulita

Scutigera Coleoptrata

L’aspetto della Scutigera Coleoptrata fa letteralmente rabbrividire eppure si tratta di un insetto utile in una casa.

Si tratta di un insetto artropode chilopode ovvero un invertebrato dai “centopiedi” di colore grigio-giallastro.

La Scutigera ha in realtà un totale di 30 zampe, 15 per lato. Nonostante l’aspetto inquietante, la Scutigera è un insettivoro che mangia gli insetti e li tiene lontano dalle abitazioni come ragni, formiche, termiti, scarafaggi, cimici, pesciolini d’argento e altri insetti. Viene definito un “veloce e spietato predatore” per questi insetti.

Un artropode che in casa si nasconde negli angoli bui e si presenta unicamente per cibarsi. Predilige ambienti freschi e umidi. Vivono all’esterno o nelle cantine, bangi e cucine. A primavera è solito trovarle all’esterno, durante l’inverno dentro alle case.

Vive di media dai 3 ai 7 anni. Misura dai 3mm a 200-300mm. Presenta tre strisce sul dorso mentre sulle gambe le strisce sono bianche.

Si tratta di un animale velenoso anche se non pericoloso per l’uomo.

La Scutigera coleoptrata infatti non è aggressiva e morde solo senza via di scampo. Il veleno viene iniettato dalle zampe con le quali la scutigera riesce a penetrare la pelle dell’uomo.

La puntura ha un dolore simile a quella della puntura di un’ape.

Leggi anche–>Api, Vespe, bombi e calabrone: come distinguerli

La puntura provoca un gonfiore e raramente reazioni gravi per la salute dell’uomo se non in caso di persone allergiche alla tossina presente nel suo veleno.
I sintomi, di norma, svaniscono dopo diverse ore. Per fortuna, il veleno è innocuo per gli animali domestici.
Viene sempre consigliato di non eliminare questo insetto dalle abitazioni. In caso di infestazione di Scutigere per l’igiene della casa ci sono alcuni rimedi efficaci e fai da te per tenerle lontane dall’abitazione:
  • pepe di cayenna
  • chiodi di garofano
  • polvere di caffè da mettere

Sarà sufficiente spargere questi ingredienti negli angoli delle case per allontanare le scutigere.

Altrimenti, è possibile usare insetticidi a base di consiste di piretrina vegetale evitando quelli tossici e pericolosi per altri animali e per l’ambiente.

Ti potrebbe anche interessare–> Le specie di ragni velenosi e più pericolosi in Italia

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI