Home News Sei cuccioli trovati sui binari del treno: erano disperati -VIDEO

Sei cuccioli trovati sui binari del treno: erano disperati -VIDEO

Sei cuccioli trovati sui binari del treno. Erano tristi perché avevano perso la loro mamma e non sapevano come cavarsela -VIDEO

Cuccioli in primo piano (Foto video)
Cuccioli in primo piano (Foto video)

La vita di un cane randagio non è mai semplice. Ogni giorno sono tanti i pericoli che mettono a dura prova la loro esistenza, fatta di sofferenza e di speranze che spesso si rivelano vane. Lo sa bene una mamma, una cagnolina randagia che ha perso la vita dopo che è stata investita da un treno per cercare cibo da dare ai loro cuccioli. I piccoli sono rimasti sui binari di una ferrovia in attesa di qualcuno che li soccorresse, con lo sguardo triste e in preda al panico.

Potrebbe interessarti anche: Due cuccioli abbandonati e lasciati morire: un gesto terribile -VIDEO

Sei cuccioli trovati sui binari del treno, erano tristi e spaventati -VIDEO

Uno dei cuccioli salvati (Foto video)
Uno dei cuccioli salvati (Foto video)

Avevano poche speranze di salvezza e di uscirne vivi. Erano così piccoli che se nessuno li avesse notati, non avrebbero avuto nessuna possibilità di sopravvivenza. Fortunatamente, due angeli umani li hanno notati sul bordo della ferrovia e hanno provveduto immediatamente a portarli fuori di lì. I sei cuccioli erano visibilmente spaventati e agitati perché improvvisamente sono rimasti senza la loro mamma, perdendola di vista. Gli uomini hanno trovato la loro mamma nei dintorni, a pochi minuti di distanza dai suoi cuccioli, purtroppo deceduta. I soccorritori dei pelosetti non hanno potuto fare altro che portarli fuori da lì, offrendogli tutto il loro supporto possibile.

Potrebbe interessarti anche: Sei cuccioli abbandonati in una tubatura: soli e fragili attendono aiuto

I piccoli non avrebbero avuto scampo, senza il loro soccorso perché erano affamati, bisognosi di cure e di attenzioni. Infatti, non appena i soccorritori li hanno portati nella loro abitazione, i pelosetti hanno cominciato a “divorare” tutto quello che li circondava. Al momento possono godersi una casa confortevole e tutte le attenzioni necessarie alla loro ripresa. Nonostante tutto il dolore che hanno dovuto attraversare, i piccoli hanno avuto la fortuna di incontrare delle persone amorevoli che non si sono tirate indietro verso la loro silenziosa richiesta di aiuto. Ora si spera possano trovare al più presto una famiglia protettiva disposta a donargli affetto e amore incondizionato. Nei loro occhi ci sarà sempre la scena della disperazione per la perdita della loro mamma ma conserveranno anche il momento del salvataggio che per loro si è rivelato davvero molto emozionante.

Anche noi rivolgiamo un enorme ringraziamento ai soccorritori di questi meravigliosi pelosetti che gli hanno dato una seconda opportunità per essere felici.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.