Home News “Sembra trascinare un tappeto”: sconvolgenti condizioni del gatto (FOTO)

“Sembra trascinare un tappeto”: sconvolgenti condizioni del gatto (FOTO)

Davvero sconvolgenti le condizioni nelle quali il gatto è stato trovato. La segnalazione arrivata affermava: “sembra trascinare un tappeto”

Gatto appena trovato, sembrava un tappeto (Screen Facebook)
Gatto appena trovato, sembrava un tappeto (Screen Facebook)

Quando si decide di adottare un animale domestico, bisognerebbe porsi delle domande alle quali rispondere sinceramente. Prima fra tutte: potrei essere in grado di prendermene cura? Non sono giocattoli, hanno un cuore e vanno protetti, accuditi, amati e rispettati.

Una storia che ha lasciato in molti esterrefatti ha inizio 6 anni fa, quando alla Anti-Cruelty Society, arriva una segnalazione. Si parlava di un signore anziano che “sembra trascinare un tappeto“. Stupore e sconcerto degli operatori che hanno deciso di intervenire, quando hanno scoperto che “il tappeto” fosse un povero gatto, in condizioni sconvolgenti.

Potrebbe interessarti anche: Chiamano la Polizia per un cane “aggressivo” qualcosa non torna (FOTO)

Sconvolgenti le sue condizioni: il gatto sembra un tappeto per l’enorme quantità di pelo

Sinbad oggi (Screen Instagram)
Sinbad oggi (Screen Instagram)

I nostri investigatori umanitari hanno ricevuto una chiamata su un gatto che viveva con un anziano signore” viene raccontato in un post “che sembrava “trascinare un tappeto”“. La Anti-Cruelty Society, decide così di intervenire per capire meglio la situazione. Sconvolgenti le condizioni nelle quali il gatto è stato ritrovato.

Il gentiluomo non era in grado di prendersi cura di se stesso, quindi non avrebbe dovuto sorprendere che Sinbad fosse così” continua la storia “eppure… è stato tragico a molti livelli“.

Il felino era ricoperto da una folta e fitta massa di pelo, che gli impediva anche di muoversi. Aveva più di 2 chili di pelo in eccesso. Portato via da quella casa, il quattro zampe è stato portato al rifugio dove ha ricevuto tutte le cure necessarie.

Non è stata affatto facile la strada per la sua ripresa, dato che ha dovuto lavorare molto per riacquistare le capacità motorie. Inoltre anche il suo peso preoccupava, ma con il passar del tempo è riuscito a tornare tutto nella norma.

Uno dei volontari della struttura, si è subito innamorato di lui e ha deciso di adottarlo.
Condivide con i follower i miglioramenti e la nuova vita del gatto, chiamando il profilo a lui dedicato Sinbad il sopravvissuto. Finalmente il musetto meraviglioso del felino è ben visibile e dalle sue espressioni si potrebbe essere certi si stia godendo la sua nuova, meravigliosa e splendida vita.