Senza cibo ne acqua in condizioni deplorevoli se non fosse stato per il salvataggio sarebbero morti

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

E una situazione agghiacciante quella che si è presentata davanti agli occhi di alcuni agenti della Houston Humane Society che erano stati avvisati di alcuni cani detenuti in condizioni disumane.

Senza cibo ne acqua in condizioni deplorevoli se non fosse stato per il salvataggio sarebbero morti
Senza cibo ne acqua in condizioni deplorevoli se non fosse stato per il salvataggio sarebbero morti

Contea di San Jacinto in Texas, anche se la segnalazione ricevuta parlava di 11 cani in condizioni pessime ridotti allo stremo delle forze all’arrivo delle forze dell’ordine e dell’associazione Houston Humane Society, i cani privati di cibo di acqua e di qualsiasi cura potevano essere molti di più ed ecco perché la polizia e i volontari dell’associazione sono accorsi velocemente sul luogo .

L’associazione umanitaria si è trovata a collaborare con l’ufficio della polizia del distretto 3 della contea di San Jacinto, dopo la segnalazione che li avvisava di circa 11 cani costretti a vive fuori al caldo torrido, senza la possibilità di ripararsi e senza cibo ne acqua.

Potrebbe interessarti anche : 61 animali in condizioni terrificanti, per le infezioni potrebbero perdere gli occhi (Foto)

Senza cibo ne acqua, le loro condizioni erano gravissime

Senza cibo ne acqua in condizioni deplorevoli se non fosse stato per il salvataggio sarebbero morti
Senza cibo ne acqua in condizioni deplorevoli se non fosse stato per il salvataggio sarebbero morti

Tutti i cani erano in condizioni deleterie, in molti infatti erano completamente ricoperti di parassiti che avevano causato le più svariate infezioni della pelle oltre ad essere visibilmente emaciati e disidratati.

All’arrivo dei volontari dell’associazione e degli agenti tutti i cani sono stati portati in salvo, mentre la polizia si è occupata di arrestare l’uomo che sarà accusato di negligenza e crudeltà sugli animali, uno dei cani è condizioni talmente pessime che si presuppone che possa non farcela.

Altri 4 cani sono stati poi successivamente ritrovati sempre nella contea di San Jacinto dalla Houston Humane Society, tutti i poveri animali sono attualmente affidati alle loro cure e saranno sottoposti a riabilitazione con il team veterinario del rifugio.

Nel post pubblicato in rete sono state diffuse le foto di tutti i poveri cani ricoperti di zecche e parassiti sopravvissuti alla drammatica esperienza, e nel post è stato scritto :

ALLARME CRUDELTÀ DEGLI ANIMALI: Paura. Affamato. Assetato. E così,  caldo.
Questa era la realtà per i 15 cani nella contea di San Jacinto che la Houston Humane Society ha salvato. Undici degli animali derivano da un singolo caso di crudeltà, mentre altri quattro cani sono stati salvati dalle forze dell’ordine in casi separati e trasferiti al rifugio.”

“La Houston Humane Society ha collaborato con Sam Houston e la polizia di San Jacinto County per catturare gli 11 cani, che hanno sofferto di grave negligenza e condizioni di vita deplorevoli all’aperto senza cibo o acqua visibili.”

“Gli animali sono stati osservati per essere emaciati, infestati da pulci e zecche e affetti da condizioni della pelle” . “Le forze dell’ordine hanno arrestato il proprietario degli 11 cani e lui sta affrontando le denunce di crudeltà sugli animali.”

“Gli animali restano sotto la cura della Houston Humane Society mentre il caso viene portato in tribunale e saranno riabilitati dall’equipe veterinaria del rifugio.”

I cani infatti non appena saranno guariti saranno dati in adozione a famiglie che si occuperanno della loro salute,  e che si occuperanno  di fornire loro tutto ciò di cui hanno bisogno oltre a donare loro  casa dove ricevano tutto l’amore possibile.

Gestione cookie