Home News Sequestrati 500 pulcini di specie selvatiche: denunciato un 55enne

Sequestrati 500 pulcini di specie selvatiche: denunciato un 55enne

Un uomo è stato fermato e poi denunciato perché trasportata più di 500 pulcini di specie selvatiche in modo illegale: sequestrati gli animali. Sul posto sono intervenute diverse autorità, tra cui quelle mediche per accertare la salute degli animali.

500 Pulcini Sequestrati
I pulcini sequestrati dalla Polizia Stradale (Facebook)

Al giorno d’oggi non si può mai stare tranquilli. Il motivo? La cattiveria e la ferocia dell’essere umano, in alcuni casi, non ha confine. E quando si supera ogni limite (a patto che in alcune situazioni ci possa essere davvero un limite) si sfocia in alcune azioni davvero criminali. Chi ne rimane vittima, quasi sempre, sono gli animali stessi, che non godono di ragione e non possono decidere, ahinoi, per la loro incolumità. E le situazioni di cui parliamo sono quelle ove ci sono degli esemplari, di specie per lo più selvatiche, che vengono rubati, maltrattati e trasportati in modo illegale. Com’è successo nelle ultime ore. Un uomo, di 55 anni, è stato fermato mentre a bordo della sua auto trasportava una miriade di pulcini di specie selvatiche. Più di 500 esemplari. Un numero esorbitante, intercettato prima che potesse accadere il peggio.

I 500 pulcini erano tenuti in condizioni precarie: ora sono all’interno di un rifugio che li tiene in cura

500 Pulcini Sequestrati
La polizia stradale in azione (Getty Images)

Cosa non si fa per il “dio” denaro. Un giorno, forse, usciremo da questo grande incubo, e tutto sarà più semplice, o magari più bello. Sembra che i soldi riescano a manipolare molte menti, malate, che hanno come il solo obiettivo di vita quello di accumulare denaro su denaro, senza porsi alcuna domanda su di esso.

LEGGI ANCHE >>> La Germania primo Paese al mondo a fermare l’uccisione dei pulcini maschi

Stessa cosa che “pensava” un 55enne della provincia di Perugia, fermato nei presse della A4, all’altezza di Verona. Quest’ultimo trasportava più di 500 pulcini di specie selvatiche, i quali non avevano più di otto giorni di vita. Non erano stati ancora svezzati. Un abominio in corsa, che è stato fermato in tempo.

L’uomo li avrebbe rivenduti, tutti quanti, per un totale di 20mila euro. Ora è stato denunciato per trasporto illegale di animali, maltrattamento e uccisione. Perché alcuni dei piccoli non ce l’hanno fatta. Ma quasi tutto il gruppo, dopo essere stato controllato in un primo momento, è stato trasportato al rifugio di Modena, Il Pettirosso.

LEGGI ANCHE >>> Trasportava illegalmente 1.480 esemplari di pulcini: denunciato un uomo

Una struttura, quest’ultima, in grado di prendersi cura delle varie specie selvatiche di pulcini che viaggiavano in condizioni precarie e che avrebbero potuto far lievitare il numero di vittime. Al sequestro hanno partecipato anche i volontari di Enpa, sempre attenti a vigilare su queste losche situazioni.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.