Home News Le notificano lo sfratto immediato, 25 gatti rischiano di restare soli: l’appello

Le notificano lo sfratto immediato, 25 gatti rischiano di restare soli: l’appello

Il sogno e il lungo lavoro di una signora rischiano di svanire nel nulla dopo la notifica di sfratto immediato, 25 gatti potrebbero restare soli.

sfratto 25 gatti soli
Micio in attesa di una soluzione (Facebook Associazione A CODA ALTA Odv – Amoreaquattrozampe.it)

Entro martedì, 24 gennaio, una donna dovrà abbandonare per sempre lo stabile in cui ha abitato per molti anni. La signora, residente in provincia di Ferrara e che si è presa amorevolmente cura di un gran numero di felini senza fissa dimora e in difficoltà nel corso della sua vita, rischia ora di vedere azzerata la sua solidale volontà di aiutarli accudendo ciascuno di essi nella sua abitazione.

Le notificano lo sfratto immediato, 25 gatti rischiano di restare soli: l’appello

sfratto 25 gatti soli
Gatti dopo lo sfratto (Facebook Associazione A CODA ALTA Odv – Amoreaquattrozampe.it)

La notifica di sfratto immediato è giunta in quel di Masi Torello, un comune italiano dell’Emilia-Romagna, dove la donna ha vissuto fino ad oggi assieme a 25 gatti dando loro tutto il necessario, da cure a alimenti, per far sì che potessero dimenticare le loro precarie condizioni del passato.

Potrebbe interessarti anche >>> Voli gratis se adotti un gatto: l’iniziativa pet friendly della compagnia aerea 

I padroni di casa, pur conoscendo la situazione della donna, non avrebbero avuto alcuna intenzione di prolungare le tempistiche che prevedono lo sfratto, non permettendole quindi di cercare – nel frattempo – quella che potrebbe rivelarsi un’adeguata sistemazione per ognuno dei felini.

Per tal ragione, questi ultimi, avrebbero un disperato bisogno di un trovare posto altrettanto sicuro in cui poter spostare la loro residenza prima che la donna debba lasciare definitivamente il suo appartamento. Ad aiutare la donna nell’impresa, comprendendo le necessità dei 25 gatti, si sarebbe esposta l’Associazione A Coda Alta formulando un appello di solidarietà sulla loro pagina Facebook ufficiale, dove sono state condivise ora le fotografie dei felini.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

L’età media dei gatti oscilla dai due anni ai dodici anni, pertanto ognuno di loro potrebbe aver bisogno di attenzioni e cure diverse. In ogni caso, nulla esclude che il trasloco dei gatti adulti possa causare, in loro, uno stato di disorientamento: eppure non vi sarebbe una soluzione alternativa. Perfino il gattile locale sarebbe impossibilitato, al momento, a prendere in carico una simile richiesta.

Potrebbe interessarti anche >>> Ormai pelle e ossa, vive in strada da troppo tempo: ha bisogno di una casa vera 

L’appello dell’associazione mira a promuovere l’adozione, fissa o temporanea, dei venticinque felini fornendo ai cittadini delle zone limitrofe e della città di Ferrare tutte le informazioni necessarie per poter partecipare attivamente al progetto.